Attualità

Pubblicato il 12 maggio 2017 | di Redazione

0

Le nozze di pietra” a Chiaramonte Gulfi

Con una semplice cerimonia religiosa nella chiesa di San Giovanni Battista, officiata da padre Giuseppe Russelli, una coppia di coniugi di Chiaramonte Gulfi ha festeggiato ben 65 anni di matrimonio. A festeggiare le cosiddette “nozze di pietra” sono stati i coniugi Giuseppe Panasia e Vita Scollo, tutte e due ultraottantenni e in perfetta salute.

Attorniati dai figli Giovanni e Salvatore, con accanto le rispettive famiglie, oltre a parenti e amici, i coniugi hanno ricevuto dal sindaco della cittadina montana, Vito Fornaro, una pergamena a ricordo di questo giorno particolare.

Alla fine della cerimonia Giuseppe Panasia ha ricordato un evento particolare  della sua vita. Erano gli anni ’90 e si trovava, con la moglie, a Buenos Aires, ospiti di parenti. In quella occasione ebbero modo di partecipare, in più occasioni, alla messa dove conobbero un “prete” che li accolse con grande calore.  A distanza di tempo quel “prete” salì sulla soglia di Pietro e lo stupore dei Panasia fu grande nel vedere “padre” Bergoglio con i paramenti papali. Da allora Giuseppe vive con la speranza di rivederlo per raccontare quel frammento di vita.

Tags: , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑