Cultura

Pubblicato il 16 Settembre 2016 | di Veronica Falcone

0

Peppino Lopez, designer ragusano, sponsor d’eccezione al Festival Internazionale del libro di Taormina

Il designer ragusano Peppino Lopez  è uno gli sponsor d’eccezione della sesta edizione del Festival Internazionale del Libro di Taormina, dal 10 al 17 settembre.

Il festival ospita scrittori e artisti internazionali nella celebre cornice della “Perla dello Jonio” dove ogni anno attorno ad un tema comune prendono forma incontri e percorsi per dar vita ed espressione a forme d’arte d’eccellenza.

Per i  suoi progetti punta all’impiego di materiali naturali che offre la Sicilia come la pietra lavica estratta alle pendici dell’Etna o pietra pece proveniente da cave ubicate nel territorio ragusano, oppure ancora a polvere di marmo proveniente da scarti di lavorazioni locali, tutto ciò per creare prodotti di design che rievocano  la tradizione  siciliana. Le sue collezioni si collocano al limite tra artigianato e design dove l’attenzione per il dettaglio non è più rivolta al decorativismo lezioso quanto alla poetica dell’arte manuale. Si tratta di pezzi unici ed originali, intrisi di sicilianità, tutti lavorati a mano ed artigianalmente dove l’imperfezione è voluta ed è caratteristica intrinseca di ogni singolo oggetto, lontano dal senso di produzione industriale. Dal 2014 partecipa a diversi eventi di valenza internazionale come  OPERAE – Independent Design Festival, TORINO ; DESIGN WEEK 2015 – MILANO; SOURCE , Mostra Internazionale di Design Autoprodotto, FIRENZE . Nel 2015 vi è stato riconosciuto il premio DESIGN INDEX 2015 con la collezione CROCHET  Tiles.

Quest’anno, in occasione della sesta edizione di Taobuk, alla prima cena  stellata che si è svolta il 12 settembre, organizzata nell’ambito della sezione “Food Factor”, al Ristorante Tout Va  presso Villa Mon Repos in presenza di chef stellati dalla valenza internazionale come lo chef Filippo La Mantia, Guest Star;  Pietro D’Agostino, chef de “La Capinera”, 1 stella Michelin; Martina Caruso,  chef del “Signum”, 1 stella Michelin; Francesco Patti chef de “I Coria”, 1 stella Michelin; Seby Sorbello, Sabir Gourmanderie al “Il Parco dei Principi Resort”; Alfio Visalli, chef Laboratorio del Gusto “Blu Lab Academy”; Gerardo Sindona, pasticcere de “La Dolceria”, verrà presentata la nuova collezione di piatti da portata firmata dallo stesso designer Peppino Lopez.

La nuova collezione è rappresentata da una serie di sotto piatti/vassoi da portata, in pietra lavica dell`Etna, dove l’unicità dei decori e delle cromie esaltano la materia viva. La collezione “Splash”, così chiamata, rievoca l’ingente bocca dell’ Etna nell’istante in cui un’eruzione poderosa si trasforma in una grande esplosione di colori. Il singolo piatto, così, per chi concepisce la cucina come forma d’arte sensoriale, non solo olfattiva e del gusto ma anche visiva, è pensato non soltanto per soddisfare la funzionalità ma soprattutto per emozionare,  impreziosendo così la tavola non soltanto nelle  occasioni importanti. Una produzione tutta MADE IN SICILY.

Tags: ,


Autore

Veronica Falcone

Veronica Falcone, nata a Ragusa il 04/05/1986, dottore in Archeologia Classica con laurea magistrale conseguita presso l’ Università degli di Catania. Iscritta regolarmente all’Albo dei Restauratori indetto dal MiBACT Ministero dei Beni e le Attività Culturali e del Turismo; ha svolto attività archeologiche in Italia e all’estero per campagne di scavo archeologico internazionali; collaboratrice esterna presso la Soprintendenza di Ragusa, Siracusa e Catania. Ha svolto e continua a svolgere attività di giornalismo presso diverse testate giornalistiche locali e non. Attualmente svolge servizio di collaborazione giornalistica presso Radio Karis. Le sue passioni sono l'amore per l’Arte e la letteratura. Predilige un giornalismo d’inchiesta ed attento alle problematiche del territorio. Ha a cuore la fruizione e valorizzazione del nostro patrimonio culturale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑