Appuntamenti

Pubblicato il 14 Gennaio 2014 | di Redazione

Difficoltà di inserimento lavorativo degli immigrati

 

“Difficoltà di inserimento lavorativo degli immigrati e best practices attivabili: il caso di Modica
Il prossimo 17 Gennaio, alla Scuola per Assistenti Sociali “F. Stagno D’Alcontres”

 

Si terrà il prossimo Venerdì 17 Gennaio (h.17.00), presso l’auditorium della Scuola per Assistenti “F. Stagno D’Alcontres”, l’evento dal titolo “Difficoltà di inserimento lavorativo degli immigrati e best practices attivabili: il caso di Modica”, che si inserisce nell’ambito del progetto Itinerari di incontro – Azioni per l’inclusione socio-lavorativa degli immigrati”, realizzato in ATS tra la Scuola “F. Stagno D’Alcontres” di Modica, l’Istituto “Pedro Arrupe” di Palermo e i Centri “Astalli” di Palermo e Catania, sotto l’egida dell’UE (FSE 2007-2013), del Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali  e dell’Assessorato Regionale alla Famiglia.

 

Il progetto ha coinvolto 60 immigrati, di cui il 70% donne, 20 per ciascuna sede operativa (Modica, Palermo, Catania), e ha lo scopo di rafforzare il percorso di inclusione sociale di immigrati delle tre realtà territoriali, favorendo la loro integrazione socio-lavorativa nei contesti familiari e dei servizi alla persona. Realizzato con i fondi P.O. Sicilia 2007-2013, il progetto è in fase di svolgimento, essendo state completate le fasi di ricerca preliminare e di formazione d’aula. La ricerca preliminare su “Immigrati in Sicilia: analisi delle difficoltà di inserimento lavorativo e best practices attivabili” verrà presentata Venerdì, insieme ai risultati delle lezioni frontali in aula, propedeutiche all’attivazione delle work experiences.

 

Aprirà i lavori il direttore della Scuola, Dott. Gian Piero Saladino, cui farà seguito il saluto istituzionale di S.E. il Prefetto di Ragusa, Dott. Annunziato Vardè e, subito dopo, i tre ricercatori, Dott. Michele Mannoia, Dott.ssa Emanuela Salvo e Dott. Corrado Parisi, quest’ultimo anche tutor del corso, presenteranno all’uditorio finalità, contenuto ed esiti dello studio da loro condotto nel territorio siciliano, e modicano in particolare. Al termine degli interventi programmati e del dibattito, il Coordinatore del Corso, P. Ferdinando Di Stefano s.j. concluderà i lavori.

 

Sono stati invitati a partecipare, insieme alla Deputazione nazionale e regionale della Provincia di Ragusa e ai Vertici delle Istituzioni e delle Amministrazioni Pubbliche interessate, anche le Scuole di Servizio Sociale, il Consorzio Universitario, i Centri per immigrati, Professionisti del sociale, Associazioni e Sindacati, Università e Scuole della Provincia, Docenti e Studenti del Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale, altri soggetti direttamente o indirettamente interessati. La Cittadinanza è invitata a partecipare, e sarà gradita la presenza della Stampa.


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR