Modica

Pubblicato il 30 Gennaio 2014 | di Redazione

0

Esenzione canone annuo di manutenzione idrica

 La domanda scade il 28 febbraio. Va allegata la certificazione ISEE 2012

 

 

Scade venerdì 28 febbraio p.v. il termine entro il quale è possibile inoltrare istanza per l’esenzione del pagamento del canone annuo di manutenzione fissato in € 21,50.

Il regolamento per la disciplina dei canoni dell’acquedotto comunale prevede che il reddito annuo degli utenti intestatari, che possono chiedere l’esenzione, non superi il minimo di € 8.000,00.

Gli interessati per accedere al beneficio, esclusivamente per l’utenza idrica dell’immobile di residenza anagrafica, devono produrre la certificazione ISEE 2012 dalla quale risulti che non ha superato il limite di € 8000,00.

La mancata presentazione della certificazione entro il termine previsto, comporterà l’esclusione del beneficio di cui al comma 2 dell’art.8 del regolamento.

Ulteriori chiarimenti possono essere richiesti all’Ufficio ruoli acqua, in corso Umberto I (ex palazzo delle Poste) dove è disponibile il modello utile per la presentazione della certificazione che può anche essere recuperato dal sito dell’ente: www.comune.modica.gov.it cliccando: modulistica quindi tributi e poi idrico – modello certificazione ISEE –.

Il modello può essere fornito dalle organizzazioni sindacali Cgil,Cisl,Uil di Modica.

 

Marco Sammito


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑