Cultura

Pubblicato il 4 Novembre 2014 | di Saro Distefano

Ragusa. Il teatro Concordia un secolo fa al centro della vita cittadina

Approfittando delle rinnovate polemiche tutte interne alla città di Ragusa a proposito del Teatro Concordia, riscontro una nota che trovo tra antiche carte. Nota che conferma – se mai fosse stato necessario – che in tempi ormai lontani il teatro comunale fu al centro della vita culturale, artistica e sociale del centro ibleo.

Esattamente un secolo fa al Teatro Concordia transitavano le migliori compagnie teatrali e le migliori orchestre d’Italia. Ma il Concordia era punto di riferimento ed aggregazione anche per altre manifestazioni.

Nel 1914, per esempio, vi tenne una celebre conferenza Giuseppe Bruccoleri (nella foto). Allora presentato come “pubblicista”, l’agrigentino Bruccoleri era un avvocato che esercitava a Roma, ma che è passato alla storia della cultura italiana perché per molti decenni fu anche giornalista (scriveva per il quotidiano “L’Ora” di Palermo), politico (era stato nominato responsabile del comitato italiano presso le Nazioni Unite, allora ancora a Ginevra), e studioso di economia, forse la sua principale attività. In questo ambito Giuseppe Bruccoleri era appunto un apprezzato conferenziere.

Cento anni fa la sua conferenza nel teatro comunale di Ragusa di via Ecce Homo avente per titolo “Il progresso economico della Sicilia”. La conferenza ddell’avvocato Bruccoleri era stata voluta ed organizzata dal “Circolo radicale” di Ragusa, presieduto dall’avvocato Stefano Lupis, appartenente alla storica famiglia aristocratica ragusana che fino a pochi anni fa era rappresentata anche al Governo nazionale (con il ministro della Marina Mercantile, Giuseppe) e rappresentanti della sinistra ragusana.

Le cronache narrano che la conferenza di Bruccoleri fu un successo (annunciato), nonostante le malcelate forti pressioni di parte della cittadinanza per evitare l’intervento dell’allora famosissimo conferenziere.

Tags: , , , , ,


Autore

Saro Distefano

Nato a Ragusa nel 1964 è giornalista pubblicista dal 1990. Collabora con diverse testate giornalistiche, della carta stampata quotidiana e periodica, online e televisive, occupandosi principalmente di cultura e costume. Laureato in Scienze Politiche indirizzo storico, tiene numerose conferenze intorno al territorio ibleo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR