Attualità

Pubblicato il 20 Marzo 2015 | di Silvio Biazzo

0

Attenzione ai falsi che si comperano nei mercatini rionali

E gli uomini della Guardia di Finanza di Ragusa proseguono senza soste nell’individuare e perseguire le contraffazioni : produzione e commercializzazione di merce recante marchi contraffatti.

Nei giorni scorsi gli investigatori del Nucleo Polizia Tributaria di Ragusa, hanno infatti concluso una importante attività a tutela dei consumatori e della regolarità del mercato. Gli interventi sono stati eseguiti nelle aree pubbliche destinate ai mercati rionali. L’attività svolta ha permesso di perfezionare tre distinti sequestri di prodotti contraffatti, che erano esposti per la vendita al pubblico su bancarelle del mercato.

Sono stati sequestrati complessivamente 200 prodotti, recanti marchi contraffatti, riconducibili a prestigiose “maison” della moda. Sono stati, altresì, sequestrati 130 supporti informatici contenenti giochi e film, alcuni dei quali ancora in programmazione nelle sale cinematografiche.

Il servizio si è concluso con la denuncia di due commercianti di origine nord-africana, mentre la merce contraffatta, sottoposta a sequestro, è stata posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa delle previste perizie. I prodotti sequestrati saranno successivamente distrutti e quindi definitivamente eliminati, riducendo così parte dell’ampio circuito del mercato del falso che, in Italia, si stima “fatturi” oltre 8 miliardi di euro.

La fabbricazione e la vendita di prodotti contraffatti costituisce una notevole forbice economica del mercato illegale, che il Corpo della Guardia di Finanza minutamente attenziona non solo per tutelare il commercio legale, cui vengono sottratti clienti, ma anche per contrastare fenomeni di evasione fiscale e altri reati finanziari connessi.

Tags:


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑