Attualità

Pubblicato il 5 Novembre 2015 | di Silvio Biazzo

Il turismo nel territorio ibleo sbarca a Londra

La Camera di Commercio di Ragusa in stretta collaborazione con il Distretto Turistico degli Iblei ha promosso a Londra, in occasione del WTM 2015, la conferenza stampa per la promozione turistica della provincia di Ragusa e la presentazione delle offerte e delle opportunità turistiche offerte dal territorio in vista della prossima stagione 2016.
Ad ospitare l’affollato ed apprezzato incontro, al quale hanno partecipato numerosi giornalisti e buyers turistici inglesi, è stato il padiglione dell’ENIT che ha peraltro collaborato con l’ente camerale ragusano per la migliore riuscita della presentazione.
imagesLa conferenza dedicata al tema “An overview of the province of Ragusa”: infracstrutures, history, traditions, culture, gastronomy, tourism, hospitality and opportunities”, finalizzata quindi a presentare un mix tra le tante anime dell’area iblea spaziando dalle infrastrutture logistiche al mondo dell’enogastronomia, dalla ricettività alberghiera alle offerte delle tradizioni e della ricchezza ambientale e monumentale, si è rivelata una occasione preziosa per presentare al pubblico londinese e ai giornalisti della stampa specializzata, opinion leader e operatori turistici, il mosaico di elementi che caratterizzano la provincia di Ragusa e che ne fanno, tra paesaggi, monumenti barocchi del patrimonio Unesco, cultura, tradizioni e cibo d’eccellenza, una realtà assolutamente unica e di una precisa identità nel panorama del turismo nell’area del Mediterraneo.

A tenere l’incontro con la stampa sono stati, anche a nome del Distretto Turistico degli Iblei, il Vice Presidente della Camera di Commercio di Ragusa, Rosamaria Chiaramonte, il Presidente dell’aeroporto Pio La Torre di Comiso, Rosario Dibennardo e Giovanna Licitra, dirigente dell’area promozione della Camera di Commercio di Ragusa. Durante la conferenza sono state altresì presentate le immagini del territorio, grazie agli audiovisivi realizzati dall’ente camerale in collaborazione con il Distretto Turistico degli Iblei.
Molte le domande rivolte ai relatori con un particolare interesse per la tipologia di strutture ricettive, per la ristorazione e per gli eventi culturali della provincia, e ottimo il riscontro di interesse per le tratte attuali e future dell’aeroporto di Comiso e per le caratteristiche geografiche e di logistica dei due porti che insistono in provincia di Ragusa, ossia il Porto Turistico di Marina di Ragusa e il Porto di Pozzallo, probabile tappa futura di crociere in transito nel Mediterraneo.

Particolarmente apprezzata la pubblicazione edita dalla Camera di Commercio sul tema “The sun-kissed kitchen”, dedicata ai prodotti gastronomici dell’area iblea, presentata e offerta ai giornalisti presenti, contestualmente alla degustazione dei prodotti tipici, molti dei quali componente fondamentale della Dieta Mediterranea.

Tags: , ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR