Attualità

Pubblicato il 24 Novembre 2016 | di Redazione

Cos’è il “Black Friday”?

Pur essendo un evento tipicamente statunitense, anche in Italia si festeggia il Black Friday o “venerdì nero”, ossia l’ultimo venerdì del mese di novembre, in cui vi è una corsa o meglio una maratona di sconti in diversi negozi che propongono saldi più alti.

Quest’anno cade il venerdì 25 novembre. Ma offerte e ribassi si possono trovare anche nei giorni precedenti e successivi. Negli anni passati il Black Friday si esauriva nel giro di 24 ore: era quindi importantissimo arrivare prima di tutti. Quest’anno sono spalmate su più giorni: non sarà quindi necessario puntare la sveglia alla mezzanotte del 24 novembre per accaparrarsi la grande occasione. Anche se, va detto, che le scorte non sono illimitate e chi prima arriva, meglio alloggia. La gamma di prodotti scontati è molto ampia, proprio perché ci troviamo al ridosso delle feste: le occasioni dunque riguardano anche i nuovi arrivi natalizi e non solo le rimanenze. Molti dei grandi marchi partecipano al Black Friday con offerte golosissime da acciuffare al volo. Per i consumatori fare acquisti in occasione del Black Friday è molto conveniente visto che i prezzi in questa data toccano anche il 70% di sconto. Da qualche anno il Black Friday in Italia è attesissimo. Questi sconti pazzi si traducono in una vera festa dello shopping . Infatti, nonostante il tetro colore del suo nome, è una festa che raccoglie grande entusiasmo. Non sorprende che in tanti ne approfittino per assicurarsi i primi regali di Natale. Le origini di questa festa e del suo nome sono molto dibattute. C’è chi dice che tutto si riferisca ad una manovra per anticipare le spese dei consumatori in vista del Natale: il fenomeno delle lunghe code e della corsa all’ultimo click generata dall’evento, psicologicamente, invoglierebbe all’acquisto. Però la teoria più verosimile è che  il rosso è il colore dei conti correnti in perdita, questa festa è in grado di portare in nero, ovvero in attivo, i conti delle aziende che offrono promozioni. Insomma, in attesa del venerdì nero, gli sconti si presentano in tutte le sfumature di grigio, un modo per fare buoni affari; certo è, che venerdì non sarà una giornata qualunque di questo autunnale novembre.

Tags:


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR