Attualità

Pubblicato il 3 Giugno 2017 | di Silvio Biazzo

Giovanni Scarso nominato “Grande Ufficiale”

“Un’onorificenza che mi inorgoglisce” ha detto commosso Giovanni Scarso.

L’ex Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Giovanni Scarso, è stato insignito dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella dell’alta onorificenza di ‘Grand’Ufficiale della Repubblica’. Personaggio di grande spicco ed elevatura morale, Scarso è tra l’altro un giornalista pubblicista di vecchia data.

Proprio nel giorno in cui si è ricordata la nascita della Repubblica Italiana avvenuta 71 anni addietro, nei Giardini di Ragusa Ibla si è svolta la cerimonia di consegna dell’onorificenza alla presenza del prefetto di Ragusa Maria Carmela Librizzi.

A consegnare ad un emozionato Giovanni Scarso, avvocato, originario di Vittoria, già segretario provinciale della Democrazia Cristiana per diversi anni (è stato l’ultimo segretario dalla cui carica si è dimesso nel febbraio del 1993), già direttore del Consorzio di Bonifica dell’Acate e Procuratore onorario per dieci anni presso la Procura della Repubblica di Ragusa, sono stati il vescovo di Ragusa, Carmelo Cuttitta e il sindaco, Federico Piccitto.

“Un’onorificenza che mi inorgoglisce – ha detto commosso Scarso – perché la ricevo come un attestato all’impegno da me profuso per tanti anni per il bene della comunità iblea”.

All’avvocato Scarso vanno le felicitazioni dell’intero staff di Insieme per il meritato riconoscimento.

Tags:


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR