Blog

Pubblicato il 27 Luglio 2017 | di Silvio Biazzo

Nuovo servizio umanitario per immigrati

La Prefettura è ancora una volta in prima linea sul fronte dei servizi umanitari diretti agli immigrati.

In tale ottica l’Organo di Governo informa che sul proprio sito internet www.prefettura.it/Ragusa è pubblicato un avviso pubblico relativo ad una nuova procedura di gara aperta ai sensi degli art. 59 e 60 del Codice degli appalti pubblici di cui al D. L.vo n. 50/2016, mediante Accordo quadro di cui all’art. 54 del medesimo Codice, per l’affidamento biennale del servizio di accoglienza ed assistenza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale sul territorio della provincia di Ragusa (Art. 11 D.L.vo n.142/2015).

Sono ammessi a presentare istanza di partecipazione i soggetti indicati all’art. 45 del D. L.vo 50/2016, oltre ad Enti pubblici e del privato sociale, Associazioni riconosciute e non riconosciute, Cooperative, Fondazioni ed Enti ecclesiastici, purché abbiano nei propri fini istituzionali quello di operare in un settore di intervento pertinente con i servizi di assistenza e di accoglienza alla persona o che siano convenzionati con enti che svolgono attività in favore di immigrati richiedenti protezione internazionale, per l’organizzazione e gestione di strutture di accoglienza temporanea, nonché – alle condizioni stabilite dagli artt. 45, 47 e 48 dello stesso D.L.vo 50/2016 – i consorzi fra società cooperative di produzione e lavoro, i consorzi tra imprese artigiane, i consorzi stabili, i consorzi ordinari e i raggruppamenti temporanei di concorrenti, costituiti o costituendi.

Le domande, corredate della documentazione prescritta, dovranno pervenire, mediante servizio postale, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, o mediante corrieri privati o agenzie di recapito debitamente autorizzati, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 31 agosto 2017 all’ Ufficio Protocollo Prefettura UTG di Ragusa – Via Mario Rapisardi, 124, o in alternativa, sempre nel rispetto della cennata scadenza, potranno essere consegnate a mano da un incaricato del concorrente, nelle giornate non festive dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Tags:


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR