Attualità

Pubblicato il 21 Maggio 2018 | di Silvio Biazzo

I “doveri” di Marina di Ragusa dettati dalla Bandiera Blu

Nel corso della stagione balneare Bandiera Blu 2018 è necessario assicurare nelle spiagge che hanno ottenuto dalla FEE tale riconoscimento, particolari criteri di qualità che si concretizzano in uno standard medio alto di servizi offerti e nel rispetto delle norme comportamentali atte a rendere la località turistica un luogo di vacanza e di svago compatibile con lo sviluppo del territorio nel rispetto dell’ambiente.

Per questo motivo con determina dirigenziale del Settore VI – Ambiente, energia verde pubblico – è stato previsto che a Marina di Ragusa nel corso della stagione balneare Bandiera Blu 2018 siano assicurati precisi obblighi e una serie di servizi. Nel corso della stagione balneare Bandiera Blu 2018 infatti è necessario assicurare nelle spiagge che hanno ottenuto dalla FEE tale riconoscimento, particolari criteri di qualità che si concretizzano in uno standard medio alto di servizi offerti e nel rispetto delle norme comportamentali atte a rendere la località turistica un luogo di vacanza e di svago compatibile con lo sviluppo del territorio nel rispetto dell’ambiente.

Tra i servizi programmati dall’Amministrazione comunale rientrano il servizio spiagge sicure organizzato con l’ausilio dei volontari della Protezione civile, la pulizia delle spiagge e la raccolta dei rifiuti dagli appositi contenitori per la raccolta differenziata che saranno sistemati sulle spiagge che verrà garantita dal servizio di igiene ambientale. Dovrà ancora essere assicurata la fruibilità delle spiagge anche ai portatori di handicap, la gestione dei servizi igienici pubblici, l’attivazione e manutenzione delle docce montate lungo gli arenili, la predisposizione di parcheggi riservati ai portatori di handicap sul Lungomare Andrea Doria in corrispondenza delle rampe di accesso alle spiagge nonché l’attivazione del servizio di informazione turistica.

Con lo stesso provvedimento dirigenziale tenendo conto che la durata minima imposta dalla FEE della stazione balneare 2018 dovrà essere di due mesi, si è disposto altresì di individuare il periodo Bandiera Blu 2018 per Marina di Ragusa che comprende l’arco temporale dal 30 giugno al 16 settembre 2018.

Un’apposita ordinanza sindacale infine regolamenterà per tale periodo le norme comportamentali che dovranno essere adottate nelle spiagge di Marina di Ragusa.

 

Tags: ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑