Attualità

Pubblicato il 28 Febbraio 2019 | di Silvio Biazzo

0

Olio d’Oliva Monti Iblei: eccellenza premiata a Verona

Un’eccellenza tutta iblea che ottiene meritatamente prestigiosi riconoscimenti, merito del consorzio di tutela dell’Olio Dop Monti Iblei che è andato alla conquista del Sol&amp Agrifood di Verona.

La manifestazione in programma in Veneto dal 7 al 10 aprile vedrà come grandi protagoniste le aziende dell’ente consortile e le loro produzioni di notevole qualità. Lo testimoniano i premi che sono già stati assegnati e che saranno consegnati, con una cerimonia ufficiale, proprio in occasione della prestigiosa kermesse. In particolare, nella categoria fruttato medio, il Sol d’Oro è stato assegnato all’azienda Frantoi Cutrera mentre, sempre nella stessa categoria, Gran menzione per l’azienda agricola Fisicaro Sebastiana, Frantoio Galioto. Inoltre, nella categoria fruttato intenso Gran menzione per l’azienda Villa di Sottopera dell’ingegnere Giuseppe Rosso.

“Ricevere un riconoscimento a questo concorso – afferma il presidente del consorzio Olio dop Monti Iblei, Giuseppe Arezzo – è ottenere una certificazione di eccellenza. La giura internazionale di grande spessore e dalle modalità di giudizio estremamente rigorose si è espressa in questo senso. E il fatto di avere ottenuto un così importante riconoscimento per tre aziende facenti parte del nostro consorzio di tutela, significa che la strada della valorizzazione portata avanti in questi anni è quella giusta”.

I premi saranno consegnati il 9 aprile nell’area esterna dell’Agorà, a Veronafiere. “Ci stiamo preparando nella maniera più attenta possibile – aggiunge Arezzo – per far sì che quest’anno, ancora più dei precedenti, la nostra presenza possa lasciare il segno. Porteremo, all’interno del padiglione della Sicilia, il meglio della nostra produzione con gli immancabili oli Dop e con le eccellenze agroalimentari del nostro territorio. Stiamo organizzando una speciale degustazione i cui particolari riferiremo ancora meglio nei prossimi giorni e il cui obiettivo è quello di stuzzicare nella maniera più opportuna il palato dei nostri ospiti. Questi eccezionali riconoscimenti ci forniscono uno stimolo straordinario per andare avanti lungo la strada che è stata sin qui tracciata e che si annuncia foriera di ulteriori soddisfazioni”.

Tags: , , ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑