Regionale

Pubblicato il 23 Maggio 2019 | di Redazione

0

«Nessuno sporchi il 23 maggio»

L’appello di Maria Falcone: «Nessuno sporchi il 23 maggio», è la risposta allo stato di tensione e agli scontri politici che stanno imperversando sulla giornata che ricorda la strage di Capaci, in cui perse la vita il giudice, la moglie e i tre agenti della scorta. Annunciate infatti defezioni a catena per la commemorazione all’aula bunker dell’Ucciardone di Palermo.

Tags: , , , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑