Locale

Pubblicato il 3 Giugno 2019 | di Comunicati Stampa

0

 L’Avis premia L’Arte e la Fantasia

Più di settecento alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, hanno partecipato, al Teatro Tenda di Ragusa, alla premiazione del 1° Concorso Grafico-Pittorico sui temi dedicati alla solidarietà e all’ambiente, indetto dal Consiglio Direttivo dall’Avis Comunale, nell’ambito delle iniziative istituzionali volte a promuovere il progetto della formazione culturale dei giovani.

Nei giorni scorsi la mostra degli elaborati è stata esposta nei locali Avis, con la cura e la predisposizione del nostro Attilio Gregna, coadiuvato dai bravissimi amici Natalino Blundetto e Giuseppe Tetti, componenti  Direttivo Avis, e poi visionata da una speciale commissione formata dal presidente Paolo Roccuzzo,  dalle prof.sse Marisa Simonelli ed Elvira Ferrara, dal vice presidente Avis Turi Schininà, dall’ Ing, Federico Nuzzarello, componente direttivo Avis.

La commissione aveva giudicato i lavori sulla base di quattro parametri: 1. Produzione e conoscenza dei messaggi; 2 Uso delle tecniche espressive; 3 Uso del colore e dei suoi effetti cromatici; 4 Valorizzazione della fantasia e della creatività. La manifestazione è stata aperta, dal presidente Dott. Paolo, Roccuzzo  con il saluto di benvenuto agli studenti, ai docenti e ai dirigenti, delle scuole presenti e all’’Assessore alla Pubblica Istruzione dott. Giovanni Iacono, è poi proseguita con il messaggio di coinvolgimento nel progetto di formazione culturale dei giovani, sottolineando il ruolo e l’importanza della nostra Avis Comunale che registra un impegno quotidiano in favore “del prossimo” con i risultati eccellenti che scorrono sotto gli occhi di tutti. Lo scenario di festa si è aperto con l’esibizione del coro, cento ragazzi e ragazze, diretto dalla maestra Donatella Bocchieri, che hanno coinvolto tutta la platea, in un tripudio di grida, di gioia e di cappellini colorati.

Per la scuola secondaria di 1° grado, sono risultati vincitori:

1°  Celestre Giada (2B) S. M. Schininà;

2° Santoro Lorenzo (2°A) S.M. Crispi;

3° Poidomani Anisia (2D) S.M. Quasimodo.

Per la scuola primaria:

1° Khuystyna Kovaldreak (4C) – Scuola Mariele Ventre;

2° Pluchino Massimiliano (4B) – Scuola C. Battisti;

3° Le quattro stagioni (4D) – Scuola P. Vetri

3° ex equo Nicolini Giulia (4°A) – Scuola Berlinguer Blangiardo

I premi in denaro, sia agli studenti che alle scuole, sono stati consegnati in busta ai diretti interessati, secondo il criterio pensato dagli organizzatori. Grande soddisfazione espressa dai quattro dirigenti scolastici presenti che hanno ringraziato l’Avis per l’esaltante iniziativa. Il presidente Roccuzzo ampiamente soddisfatto e sorpreso del risultato, ha voluto ringraziare l’Amministrazione Comunale rappresentata dall’Assessore Giovanni Iacono, gli alunni, i docenti, i dirigenti, i genitori, l’Associazione “Amuni”, la maestra Donatella Bocchieri, il coro, la commissione, i vigili del fuoco e tutti quelli che nei diversi ruoli hanno contribuito alla riuscita della prima esperienza concorsuale Avisina, da ripetere nel prossimo anno.

Tags: , , , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑