Rassegna Stampa

Pubblicato il 9 Marzo 2020 | di Comunicati Stampa

“Rispettiamo tutti le disposizioni previste”: questo l’appello che il sindaco Peppe Cassì rivolge alla cittadinanza

“Il nuovo decreto del Governo sulle misure da adottare per il contrasto alla diffusione del Corona virus impone su tutto il territorio nazionale nuove precauzioni. Si tratta di regole utili a scongiurare il rischio di un’emergenza di proporzioni più grandi. Siamo ancora in tempo per arginare la diffusione del virus: meglio fermarci adesso, meglio azzerare il fatturato per qualche tempo per poi ripartire a pieno regime. Che senso ha chiudere le scuole e poi accalcarsi in luoghi di svago o divertimento, dove è impossibile mantenere le distanze necessarie? La diffusione del virus non farà che protrarre la crisi in atto.

Serve ora uno sforzo di responsabilità, quando ancora il fenomeno può essere arginato, in modo che il ritorno alla normalità avvenga prima possibile. Nel nuovo decreto sono indicate chiaramente le sanzioni in caso di non rispetto delle prescrizioni. Non saranno tollerate furbizie e menefreghismi”.

 

Ragusa  8/03/2020

                        Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo

Tags: , , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑