Attualità

Pubblicato il 21 Marzo 2020 | di Redazione

Il vescovo consegna ai sacerdoti un kit di protezione

Il vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta, ha consegnato questa mattina ai sacerdoti un kit di protezione, disinfezione e igienizzazione. È stato un gesto semplice con il quale il vescovo ha voluto testimoniare vicinanza e attenzione ai tanti sacerdoti, che pur nelle restrizioni imposte dai decreti del governo, continuano a essere vicini, non solo con la preghiera, a quanti hanno bisogno in questi giorni di comprensibile smarrimento. Anche Papa Francesco aveva manifestato gratitudine ai sacerdoti che, con grande creatività, «pensano mille modi di essere vicino al popolo, perché il popolo non si senta abbandonato».

Dalle parrocchie alle corsie d’ospedale, dal carcere alle case di riposo e ai tanti luoghi della solidarietà, i sacerdoti stanno continuando la loro missione, come ha ricordato il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei che ha sentito come «doveroso» rivolgere un pensiero particolare ai sacerdoti «per la bella testimonianza che state offrendo ai fedeli delle nostre parrocchie e a tutte le persone che guardano alla Chiesa. State davvero esprimendo il volto bello della Chiesa amica, che si prende cura del prossimo».

In questo contesto si inserisce il gesto compiuto anche da monsignor Carmelo Cuttitta che domani, quarta domenica di Quaresima, guiderà, alle 12.15, dalle cattedrale di San Giovanni Battista, un momento di preghiera che sarà possibile seguire in diretta, attraverso i mezzi della comunicazione sociale. Sarà possibile collegarsi, attraverso il sito www.cattedraletv.it; le pagine Facebook di Diocesi di Ragusa, Insieme Ragusa, Radio Karis, Cattedrale San Giovanni Battista Ragusa; Radio Karis In Blu (FM 87.8 e 99.3); Tele Pegaso (canale 812 del digitale terrestre)  e in streaming su www.radiokaris.it; il canale Youtube di Radio Karis Ragusa. Nel corso del momento di preghiera, il vescovo e l’intera comunità ecclesiale affideranno alla Vergine Annunziata, di cui mercoledì 25 si celebrerà la solennità, le preoccupazioni del tempo presente, invocando la Sua protezione per l’intera umanità.

Tags: , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Scarica le edizioni cartacee

  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR