Cultura

Pubblicato il 24 Giugno 2020 | di Redazione

Spiritualità, preghiera e icone in rete con il sito www.monasterovirtuale.it

L’occasione di presentare il mio sito web Monastero Virtuale (www.monasterovirtuale.it) mi è particolarmente gradita perché mi consente di ripercorrere brevemente la sua storia che è anche storia di evoluzione della tecnologia.

Monastero Virtuale nasce più di 20 anni fa nell’aprile del 2000.

La ricerca di una risorsa in rete a quell’epoca, nonostante i primi vagiti dei motori di ricerca (Google era nato da circa un anno e mezzo) , non era semplice ne efficace, era come trovare l’ago in un pagliaio, ed era tutto confusionario.

L’ispirazione mi venne da Yahoo con la sua Directory divisa in categorie. Perché, mi chiesi, ed è rimasta l’idea base del sito, non creare una sorta di patrimonio dei più famosi tesori spirituali dei Padri della Chiesa (risorse quasi inesistenti allora in rete). Questo luogo  non poteva che chiamarsi Monastero Virtuale

All’inizio il sito conteneva soltanto cinque pagine con la biografia di S. Agostino e pochi altri autori. Durante gli anni il sito, grazie anche alla collaborazione dei visitatori si è arricchito di vari testi e rubriche cavalcando nel frattempo parecchie tecnologie.

Ma passiamo alla descrizione delle varie sezioni del sito.

La prima sezione del sito è ovviamente quella della biblioteca elemento caratterizzante tutti i monasteri con i classici della spiritualità cattolica di tutti i tempi, i Padri della Chiesa e i documenti più importanti della Chiesa cattolica. Nella sezione della preghiera  si trovano gli scritti dei primi cristiani: una testimonianza delle preghiere delle prime comunità cristiane. Poi si entra nelle vere e proprie stanze del monastero con la galleria di Icone divise nelle categorie: il Signore, la Theotokos, le feste, i santi ed i profeti.

Segue la rubrica Antiquitas  una raccolta di reperti archeologici della cristianità. Tutta da scoprire la sezione le Cartine del Monastero: più di 90 cartine del Vecchio e del Nuovo Testamento.

Infine last but non least la sezione Servizi, in particolare la sezione Download con una raccolta di più di 400 opere di spiritualità in varie lingue.

Si tratta di opere di indubbio valore storico per la spiritualità quali ad esempio: la Lettera a Diogneto, la Didachè, l’imitazione di Cristo, racconti di un pellegrino russo.

Non manca un dizionarietto dei termini biblici e pastorali ed una pagina di link a risorse cattoliche in rete.

Il sito credo sia una risorsa per tutti e come è detto nella Home Page è di proprietà di tutti gli uomini di buona volontà.

Vi invito a visitarlo. Una sintesi dei contenuti è nel nuovo video di  presentazione al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=So9QZ6m42AE

 

Francesco Criscione


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR