Attualità

Pubblicato il 4 Agosto 2020 | di Silvio Biazzo

Il sindaco Cassì omaggia la ricercatrice Cettina Castilletti

La ricercatrice Ragusana Cettina Castilletti è stata ricevuta al Comune dal Sindaco Peppe Cassì e dal presidente del Consiglio comunale Fabrizio Ilardo. L’illustre concittadina fa parte dell’equipe dell’ospedale Lazzaro Spallanzani che per prima in Italia è riuscita a isolare il Coronavirus. Per questa scoperta, Cettina Castilletti lo scorso giugno era stata insignita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica.
“Abbiamo oggi accolto in Municipio Cetty Castilletti – ha dichiarato il primo cittadino -, concittadina che ha dato un grande contributo alla comunità scientifica all’indomani dell’insorgere della pandemia. Isolando il virus, questa donna ragusana e il team dello Spallanzani hanno ancora una volta dimostrato come nei momenti bui occorra guardare al lavoro, alla dedizione, alla preparazione. Con riconoscenza e ammirazione abbiamo voluto farle sentire la vicinanza della città”.
Cettina Castilletti è nata a Ragusa l’ 11 gennaio 1963, è una biologa italiana specializzata in microbiologia e virologia, fa parte del team di ricercatrici del INMI che a febbraio 2020 ha isolato il SARS-CoV-2, insieme a Francesca Colavita e Maria Rosaria Capobianchi. La sequenza parziale del virus, è stata depositata nel database GenBank.
Si è laureata all’Università degli Studi di Catania e in seguito si è specializzata all’Università “La Sapienza” di Roma dove ha conosciuto Maria Rosaria Capobianchi e il professor Ferdinando Dianzani, a cui riconosce il merito di avere alimentato la sua passione per la ricerca. La Castilletti ha condotto studi di ricerca su Sars, Ebola e influenza suina .
La famosa ricercatrice è tra i personaggi di rilievo protagonisti della annuale edizione del premio Ragusani nel mondo: la biologa e ricercatrice ragusana Concetta Castilletti, neo Cavaliere della Repubblica, ha isolato, come su accennato, per la prima volta il coronavirus all’ospedale Spallanzani di Roma.

Tags:


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR