Locale

Pubblicato il 21 Gennaio 2014 | di Redazione

L’ASP di Ragusa e l’Associazione “Filo di seta” insieme per trattare la violenza

Martedì, 21 gennaio alle ore 17.00, presso la Direzione Generale dell’ASP di Ragusa si sottoscriverà la convenzione con l’Associazione “Filo di seta” di Vittoria nata nel 2007 per iniziativa di donne sensibili alla diffusione delle Pari Opportunità e rispetto delle Differenze di genere.
L’Associazione è formata da donne appartenenti a diversi ambiti socio-culturali e professionali che per spirito di volontariato e per varie esperienze ha avviato la propria attività realizzando un percorso di sensibilizzazione alle tematiche concernenti la Donna, sia a livello associativo e sia a livello cittadino, coinvolgendo anche altre associazioni femminili e non, in molteplici iniziative. Ha aperto uno sportello d’ascolto “Donna” con l’obiettivo di accogliere e accompagnare le donne nella ricerca di soluzioni alle proprie problematiche ed in particolare nei casi di violenza e stalking.
Punto cardine dell’ accordo, che si sottoscriverà, è la sua promozione al fine di offrire alla donna che subisce violenza, gli strumenti per uscire dalla spirale della sopraffazione e la possibilità concreta di riappropriarsi della propria vita riacquistando la dignità perduta.
Il Commissario Straordinario, arch. Angelo Aliquò è soddisfatto dell’impegno che le associazioni del territorio ragusano mostrano su una problematica così rilevante come quella della violenza in genere.
Saranno presenti, per la firma, oltre al Commissario Aliquò, la presidente dell’Associazione “Il Filo di seta” Sportello d’ascolto “Donna” Ins.te Rosa Perupato.
Gianna Micieli

Tags: , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR