Società

Pubblicato il 14 Marzo 2014 | di Vincenzo La Monica

Concluso lo stage sull’intercultura

Si è concluso oggi il decimo percorso sull’intercultura curato dalla Caritas di Ragusa e inserito negli stage curriculari del Liceo di scienze umane G. B. Vico. Quest’anno la programmazione è stata possibile grazie all’inserimento dello stage nel progetto finanziato dalla Rotary Foundation.

Lo stage sull’intercultura propone un metodo innovativo che rende tutti gli studenti, e particolarmente quelli autoctoni, nel contempo oggetto della formazione e soggetto educativo per la collettività, così da modificarne virtuosamente i modi di porsi nei confronti delle diversità e delle culture altre in presenza di un conflitto, in atto o potenziale.

Gli incontri con le scuole puntano principalmente all’utilizzo di una strategia nonviolenta per la decostruzione delle sovrastrutture che si oppongono al raggiungimento della pace. Con i ragazzi si è intervenuti quindi su pregiudizi e stereotipi,  punti di vista e tecniche interculturali per ricercare piste comuni di intervento nella prospettiva della convivialità delle differenze.

Tags: , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Amici

  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR