Attualità

Pubblicato il 7 Luglio 2014 | di Redazione

0

AVIS estate 2014: la campagna promozionale per la donazione del sangue

Come noto, d’estate si registrano una serie di condizioni  che determinano storicamente in tutto il Paese un allentamento della tensione sulle donazioni del sangue, il cui bisogno però resta perfettamente inalterato, anzi accresciuto dall’aumento di incidenti stradali determinato dal maggiore flusso della mobilità. Pertanto, l’impegno dell’Associazione è finalizzato a coinvolgere i donatori con obiettivo di ripetere almeno la performance del 2013 con la raccolta di 5.060 unità di sangue.

Pertanto, anche quest’anno l’Avis Provinciale di Ragusa insieme a tutta la rete associativa del territorio e grazie alla disponibilità ed il contributo dei soci emeriti, dei media e di altre organizzazioni ,  si propone di tenere alta l’attenzione sul costante bisogno di sangue e plasma, con una apposita campagna di sensibilizzazione.

In questa chiave l’Avis Provinciale di Ragusa, si è impegnata per la realizzazione di una campagna promozionale coordinata ed unitaria, con l’utilizzo  di strumenti che veicolino medesimi supporti visivi e parole.  L’obiettivo è quello di permettere alla comunità, attraverso  immagini, slogan e loghi, il riconoscimento di un’unica appartenenza associativa, visibile, chiara e univoca nel messaggio, forte perché rappresentativa di tutto il territorio.

“Su questi presupposti  abbiamo realizzato – afferma Franco Bussetti – con il contributo tecnico e creativo dell’Agenzia di comunicazione e pubblicità Kreativamente, la campagna pubblicitaria per l’estate 2014 che quest’anno si avvarrà di più visual. Il progetto, che sarà arricchito e valorizzato da tante altre iniziative programmate dalle singole Avis, è iniziato il 5 luglio e andrà avanti fino al 7 settembre”.

Tags: ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑