Cultura

Pubblicato il 5 Febbraio 2016 | di Redazione

Arte per conoscersi

Sabato 20 febbraio 2016 doppio incontro a Ragusa con il professore Giuseppe Nifosì, docente di Storia dell’Arte. Alle ore 10,00, al Liceo Scientifico Statale “Enrico Fermi” tema della conferenza rivolta agli studenti sarà “Cercando l’umanità smarrita. Cento passi nell’arte contemporanea”.

Alle ore 17,00 all’auditorium “San Vincenzo Ferreri” incontro aperto al pubblico con ingresso libero su “Lo sguardo sull’anima, dieci capolavori raccontati da Giuseppe Nifosì”.
L’evento inaugura le attività del Festival delle Relazioni 2016 ed è promosso dalla Fondazione San Giovanni battista in collaborazione con il Comune di Ragusa, il CRAL della Banca Agricola popolare di Ragusa ed il Liceo Scientifico “Enrico Fermi”.

Giuseppe Nifosì è architetto, dottore di ricerca in storia dell’architettura e dell’urbanistica, storico dell’arte e critico d’arte. Come studioso, ha partecipato a convegni e dibattiti internazionali. Ha collaborato per anni con la Facoltà di Architettura di Firenze, tenendo, per la cattedra di Storia dell’Architettura, lezioni e seminari riguardanti le arti, l’architettura e le arti decorative in Europa. Docente di ruolo nelle scuole superiori, ha conseguito, in oltre vent’anni, una ricca esperienza nel campo della didattica della storia dell’arte. È autore di saggi, articoli e manuali scolastici. Tra le sue pubblicazioni, L’Inghilterra degli Anni Trenta (Alinea, Firenze 1992). Per Laterza ha pubblicato Arte in primo piano (Bari 2010), L’Arte svelata (Bari 2014) e Arte in Opera (Bari 2015).

 

Tags: ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR