Società

Pubblicato il 25 Maggio 2016 | di Luca Farruggio

“Costruiamo saperi” e la campagna crowdfunding “Sedersi a Magnì”

Il progetto “Costruiamo saperi” si appresta a lanciare una nuova sfida: presto inizierà una campagna di crowdfunding per dare futuro alla falegnameria del progetto. L’iniziativa, denominata “Sedersi a Magnì”, è stata selezionata da Banca Etica. La campagna durerà solo un mese!

Con il supporto alla falegnameria si può dare voce a tutte le culture di provenienza dei partecipanti al progetto: Marocco, Ghana, Gambia, Eritrea, Tunisia, Turchia, Curdistan e Sicilia, riunite nell’alveo del design per dare origine ad una linea di arredi che possa rappresentare la “bellezza delle differenze” e vendere in un mercato di nicchia, attento al piano etico del lavoro, amante dell’artigianato e stimolato dall’unicità. Per avviare Sedersi a Magnì, si deve comprare il materiale, sostenere la costruzione di una rete di vendita, disegnare in modo partecipato gli arredi e soprattutto sostenere economicamente i beneficiari del progetto. Servono 15.000,00 euro per garantire i primi 6 mesi di produzione. Tutti possono dare il loro piccolo contributo per questa grande e originale iniziativa.

Per maggiori info su “Costruiamo saperi” e su “Sedersi a Magnì”: www.esperienzeconilsud.it

Chi volesse promuovere questa campagna può farlo condividendo la notizia o donando con paypal o carta di credito

Tags: , ,


Autore

Luca Farruggio

(Catania 1984). Filosofo e poeta, si è laureato al San Raffaele di Milano nel 2011. È allievo di Massimo Cacciari ed Enzo Bianchi. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Bugie estatiche (Il Filo 2006, prefazione di Manlio Sgalambro) e Del pessimismo teologico (Il Prato 2017, prefazione di Giuseppe Girgenti). Si guadagna da vivere insegnando in Veneto e ogni tanto, come pubblicista, dice la sua dove gli capita.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR