Cultura

Pubblicato il 11 Ottobre 2016 | di Redazione

Le scale del gusto: percorso goloso tra cultura e tradizione

Dopo il successo dello scorso anno, sabato 15 e domenica 16 ottobre torna Le scale del gusto un evento frizzante e originale, organizzato da Sud Tourism in collaborazione con il Comune di Ragusa.

Ancora una volta l’obiettivo è quello di valorizzare i tesori locali, dalle unicità architettoniche, al barocco esplosivo dei monumenti Unesco, dalla degustazione di prodotti tipici alla presentazione delle eccellenze enogastronomiche made in Ragusa.

Dal pomeriggio a tarda sera, la scalinata che unisce Ragusa superiore a Ragusa Ibla sarà teatro di un percorso emozionante volto alla scoperta della nostra tradizione più antica. L’ambientazione sarà riccamente allestita con balle di fieno, canestri, carretti e all’interno di questa cornice sarà possibile degustare alcuni dei prodotti della tradizione a marchio qualità, come il Ragusano Dop, il Cerasuolo di Vittoria Docg, l’Olio Dop Monti Iblei, la carota novella di Ispica Igt, la cioccolata di Modica al miele dei Monti Iblei e la fava cottoia. Le degustazioni daranno la possibilità di conoscere anche i produttori locali.

Per i più curiosi sarà possibile partecipare a workshop, mostre e laboratori. Si passa dalla formazione all’informazione alimentare, per spostarsi poi agli spettacoli teatrali e musicali. Prodotti freschi e primizie varie saranno disponibili sul sagrato dell’antica Chiesa Santa Maria delle Scale, il Terrazzo Belvedere ospiterà il Giardino degli Aromi, la Vecchia Cancelleria sarà il cuore delle degustazioni, Palazzo Cosentini accoglierà il museo delle eccellenze con l’esposizione dei prodotti a marchio comunitario e dei presidi Slow Food.

Inoltre sarà possibile visitare alcuni siti patrimonio dell’umanità come il piazzale del Palazzo Sortino Trono, aperto per la prima volta al pubblico sarà luogo di incontri formativi, Santa Maria delle Scale, la Chiesa di Santa Maria dell’Itria, la Chiesa Anime Sante del Purgatorio, la Chiesa San Filippo Neri, Palazzo Cosentini, Palazzo della Cancelleria, la Chiesa di Santa Barbara dove si svolgeranno i laboratori del gusto.

A rallegrare la serata, il teatro dei pupi e l’esibizione di Carmelo Fede,  prima tromba del Teatro Bellini di Catania, in collaborazione con Ibla Sacra.

Tags: , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR