Vita Cristiana

Pubblicato il 23 Dicembre 2016 | di Redazione

Fra’ Gianni ordinato presbitero

Fra’ Gianni Iacono è stato ordinato sacerdote. La celebrazione, lo scorso 19 novembre, si è tenuta nella chiesa cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa. A imporgli le mani è stato il vescovo monsignor Carmelo Cuttitta. Alla solenne concelebrazione hanno preso parte il nunzio apostolico in Bolivia, monsignor Giambattista Diquattro, gran parte del clero diocesano, tutti i frati carmelitani, le religiose dei diversi conventi della diocesi, i membri dell’Ordine Secolare Carmelitano, i diaconi della diocesi e tutti i parenti e gli amici.

img_0276L’ordinazione, ha affermato il vescovo, ci consente di cogliere la ricchezza dei doni con cui Dio dota la sua Chiesa e riprendendo un vecchio slogan dice che una «Chiesa senza preti è una chiesa senza vita».

La presenza del ministro ordinato rende visibile la presenza di Cristo unico ed eterno pastore. Attraverso di lui è Cristo che parla, celebra e agisce. Tutto ciò che egli compirà come sacerdote lo compirà a nome di Cristo e della chiesa e con l’efficacia dell’agire stesso di Cristo e della Chiesa.

Ciascun presbitero oltre a predicare il Vangelo, celebrazione i sacramenti, dirigere la comunione ecclesiale e pregare è chiamato a «conformare la propria vita al mistero della croce di Cristo Signore». Queste sono le parole stesse del Rito dell’ordinazione presbiterale che ci mostrano quanto è grande la responsabilità di chi lo riceve.

Per questo è essenziale che il popolo di Dio elevi sempre al Signore preghiere per il proprio pastore, affinché  sorretto dalla grazia di Dio diventi sempre più testimone credibile del Vangelo.

Con gli auguri più sinceri al nostro caro padre Gianni, ringraziamo Dio per il dono concesso e preghiamo per abbondanti vocazioni.

Valentina Di Natale

Tags: , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR