Vita Cristiana

Pubblicato il 7 marzo 2018 | di Giovanni Epaminonda

0

Pastorale del tempo libero, turismo e sport, un nuovo ufficio a servizio della diocesi

Il 16 febbraio scorso a Vittoria, si è riunita per la prima volta l’equipe del tempo libero e turismo, convocata da don Giovanni Piccione, direttore di questo ufficio diocesano, che si compone anche di un’altra equipe per lo sport.

L’ ufficio è stato voluto fortemente dal nostro vescovo Carmelo e ha la finalità di promuovere riflessioni e iniziative atte a favorire nella chiesa la pastorale del tempo libero, turismo, sport e pellegrinaggi, suscitando collaborazioni con enti, movimenti, gruppi, associazioni, che operano in questi settori, ma anche e soprattutto tra le varie realtà parrocchiali.

Durante la riunione, si è discusso del primo pellegrinaggio diocesano a Lourdes, in occasione del 160° anniversario delle apparizioni, che si terrà dal prossimo 30 luglio al 2 agosto e che sarà guidato dal nostro Vescovo.

Lourdes una piccola cittadina al sud della Francia, divenuta famosa in tutto il mondo perchè qui apparve  la Vergine a Bernadette Soubirous, l’11 febbraio 1858, al tempo quattordicenne.

Oggi è diventato uno dei principali santuari del mondo. La Madonna fece visita a Bernadette ben 18 volte, presentandosi alla giovane “Io sono l’Immacolata Concezione”. Ai piedi della Grotta ancora oggi è possibile ammirare la sorgente scavata da Bernadette durante la nona apparizione come la Vergine aveva detto lei di fare.

Il programma e tutti i dettagli saranno disponibili presto in tutte le parrocchie della nostra diocesi. Inoltre per altre informazioni  e per le prenotazioni, si potranno contattare, oltre naturalmente il direttore, don Giovanni Piccione, anche i quattro referenti dei rispettivi vicariati, Maria Grazia Tidona per Ragusa, Francesca Modica per Vittoria, Giovanni Epaminonda per Comiso e Angela Licitra per la zona montana.

In allegato la locandina con le informazioni più importanti

Tags: ,


Autore

Giovanni Epaminonda

Nato a Comiso l'1 settembre 1986, dopo aver conseguito il diploma di ragioniere e perito tecnico commerciale all'istituto Carducci di Comiso, si è laureato in Giurisprudenza, corso di laurea in Scienze della Pubblica Amministrazione ed è attualmente iscritto alla magistrale di Scienze Politiche. Dal dicembre 2017 fa parte dell'ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Ragusa come referente del vicariato di Comiso. E' tra i fondatori della confraternita Sant'Antonio di Padova in Comiso e del gruppo Madonna dello Scoglio presso il santuario diocesano Maria SS di Gulfi



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑