Cultura

Pubblicato il 8 marzo 2018 | di Redazione

0

Inizia con “ Vestire gli ignudi ” la rassegna teatrale amatoriale

Due gli spettacoli programmati, il 10 marzo alle ore 21 e l’11 marzo alle ore 18.

Si apre con “ Vestire gli ignudi ” della compagnia ragusana “La Piccola Accademia” la rassegna di teatro amatoriale, nell’ambito della stagione artistica 2017-2018, che si tiene presso il teatro comunale Marcello Perracchio, organizzata dal Comune di Ragusa e curata da  Massimo Leggio.

Due gli spettacoli programmati, il 10 marzo alle ore 21 e l’11 marzo alle ore 18.

Il regista Franco Calvanese mette in scena il dramma pirandelliano incentrato sulla tematica dei ruoli e degli  “abiti” sociali che ognuno si porta addosso. E’ la vicenda di Ersilia Drei che, dopo avere tentato il suicidio, viene accolta in casa di un famoso scrittore che le offre la possibilità di ricominciare una nuova vita. La donna vorrebbe essere qualcosa, qualcuno e disfarsi degli abiti che gli altri le hanno cucito addosso.

I fatti accaduti, in cui è stata suo malgrado coinvolta, emergono a poco a poco attraverso il dialogo rotto e concitato tra i vari personaggi, che irrompono in scena ognuno con la propria verità.

Il prossimo appuntamento con la rassegna amatoriale è il 17 e 18 marzo con “Finché morte non ci separi” della compagnia  ragusana “Né arte né parte”.

Tags: , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other