Cultura

Pubblicato il 27 Marzo 2018 | di Silvio Biazzo

Violino e pianoforte esaltati da due superbe protagoniste della musica

Il Duo costituito dalla violinista Sihana Badivuku e dalla pianista Maja Kastratovic hanno dimostrato grande maestria, eleganza di accenti e magnifico fraseggio durante il concerto al Teatro Don Bosco per la 23^ Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” patrocinata dall’Assessorato allo spettacolo del comune di Ragusa con la direzione artistica della pianista Diana Nocchiero.

Due autentici talenti nell’ambito del panorama della musica internazionale capaci di ammaliare la platea offrendo un concerto magistrale con un affascinante e difficile programma dedicato nella prima parte alla musica romantica e nella seconda parte a quella spagnola. Il Duo, dotato di solidissima tecnica e spontaneità espressiva, ha dimostrato di possedere eccellenti abilità esecutive nei brani proposti, evidenziando grande personalità, duttilità interpretativa e perfetta padronanza degli strumenti musicali.

Sihana Badivuku, violinista fuori classe con eccezionali qualità, ha suonato con elevatissime dosi di virtuosismo, ma anche con momenti di grande intensità emotiva, abbinando un’immensa tecnica ad una sensibilità fuori dal comune, il tutto contraddistinto da un suono di una nitidezza strabiliante. Molto brava anche la pianista Maja Kastratovic, anche lei dotata di una grande abilità esecutiva e di un tocco notevolissimo, che ha evidenziato una perfetta intesa con la Badivuku, contribuendo alla splendida riuscita di quello che sarà per gli affezionati di Melodica un concerto da ricordare.

Il numeroso pubblico entusiasta si abbandonava a lunghi e meritati applausi, certo di essersi imbattuto in due musiciste meravigliose con cui gioire ed emozionarsi. L’associazione Melodica continua così a collezionare grandi successi. Prossimo appuntamento “Capolavori al pianoforte” sabato 7 aprile con il celebre pianista Pierre-Laurent Boucharlat.

Tags:


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna Su ↑