Appuntamenti

Pubblicato il 31 Maggio 2018 | di Redazione

Vivi lo sport che vuoi: anche Ragusa celebra la XV Giornata Nazionale dello Sport

Appuntamento il prossimo Sabato 2 e Domenica 3 Giugno 2018 dalle ore 9.30 alle ore 14.00 presso il Campo di Atletica Petrulli a Ragusa per celebrare la  XV edizione della Giornata Nazionale dello sport. Slogan dell’edizione 2018 “Vivi lo Sport che Vuoi”.

Il CSI Ragusa anche in questa occasione non ha fatto mancare il suo sostegno  a fianco del CONI, del Comitato Italiano Paralimpico (C.I.P.) e del Comune di Ragusa. Partner dell’evento Play Badmnton Ragusa, FIB, Game Sport  e Vitality Club.

Nel corso della due giorni si alterneranno esibizioni e mini tornei di Badminton, Calcio, Fitness, Zumba, Arti Marziali e Duathlon Bici-Corsa-Bici.

“L’edizione di quest’anno – afferma il Presidente del CSI Ragusa Antonella Caramia – sarà incentrata sul tema “Lo sport difende la natura”, vicino alle istanze declinate dal Cio attraverso l’Agenda 2020, nella quale la sostenibilità ambientale viene identificata come una delle finalità da perseguire, puntando sulle responsabilità che lo sport ha dal punto di vista educativo e sociale anche nel preservare, tutelare e valorizzare la natura. Sarà una grande festa per tutti coloro che amano e praticano lo sport”.

+ Giornata Nazionale dello Sport
Domenica 3 giugno 2018 il CONI celebrerà la XV Giornata Nazionale dello Sport, festa aperta a tutti che si svolge contemporaneamente su tutto il territorio Nazionale, ogni anno dal 2003, la prima domenica di giugno. Una grande festa all’insegna di chi ama e pratica lo sport e della promozione di tutte le discipline sportive coinvolte, con eventi e manifestazioni in molti Comuni italiani. La giornata sarà incentrata, quest’anno, sul tema “Lo sport difende la natura”, vicino alle istanze declinate dal CIO attraverso l’Agenda 2020, nella quale la sostenibilità ambientale viene identificata come una delle finalità da perseguire, partendo dalla responsabilità che lo sport ha dal punto di vista educativo e sociale anche nel preservare, tutelare e valorizzare la natura. Il tutto si svolgerà sotto la direzione del CONI che, in coordinamento con le associazioni e gli organismi sportivi operanti nel territorio ed insieme agli Enti Locali, assumerà, nell’ambito delle proprie competenze, iniziative volte a promuovere e a valorizzare la funzione educativa e sociale dello sport quale fondamentale fattore di crescita e di arricchimento dell’individuo, di preservazione della salute, di miglioramento delle qualità della vita e di responsabilizzazione e rafforzamento della società civile. Novità importante di questa edizione è il coinvolgimento, a seguito di accordo tra il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ed il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale/Direzione Generale degli Italiani all’Estero, delle nostre Comunità Italiane all’Estero: ogni Delegato CONI operante nei sei Paesi riconosciuti (Argentina, Brasile, Canada, Stati Uniti, Svizzera e Venezuela) organizzerà iniziative promozionali nel Paese di appartenenza per celebrare la Giornata nella stessa data in cui avrà luogo in Italia.

Tags:


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR