Vita Cristiana

Pubblicato il 12 luglio 2018 | di Silvio Biazzo

0

Proseguono i festeggiamenti in onore del patrono

A Comiso dopo la processione di domenica scorsa per le vie cittadine, con il popolo di fedeli e devoti riversatosi in massa a venerare il simulacro e con il sindaco Maria Rita Schembari che ha donato allo stesso, nella fase conclusiva del corteo, la propria fascia tricolore per invocare la protezione del santo San Biagio su tutta la collettività casmenea, sono altri gli appuntamenti che caratterizzeranno il fine settimana.

Già giovedì 12 luglio alle 9 e alle 19, nella rettoria di San Biagio,c’è stata la celebrazione eucaristica. Quella delle 19 è stata caratterizzata dalla partecipazione dei ragazzi del Grest. Alle 16, infatti, si sono tenuti i giochi in piazza con i ragazzi del Gruppo estivo cittadino. Alle 20 la serata di animazione in piazza Fonte Diana avrà per protagonisti proprio i ragazzini che stanno partecipando alle varie iniziative. Venerdì 13 luglio, le sante messe sono in programma alle 9 e alle 19. Alle 16, quindi, si terrà la visita ai malati presso i vari reparti dell’ospedale Regina Margherita di Comiso e della Rsa, la Residenza sanitaria assistenziale per anziani. Alle 17, nella cappella della Rsa, si terrà la celebrazione eucaristica presieduta dal rettore, sacerdote Innocenzo Mascali. Per l’occasione sarà amministrato il sacramento dell’Unzione degli infermi. Alle 20,30 la serata di preghiera carismatica e l’adorazione eucaristica animata dal gruppo Rinnovamento nello spirito di Comiso a piazza Fonte Diana.

Gli appuntamenti inseriti nel calendario dei solenni festeggiamenti continueranno anche sabato con le sante messe in programma alle 9 e alle 19. Alle 21, infatti, ci sarà la quarta edizione del concerto bandistico promosso dall’associazione culturale Banda musicale casmenea, presso la scalinata di San Biagio, a cura dell’associazione Ippos. Presenterà il prof. Angelo Buscema, dirige Rosario Gorgone. Ospite della serata il baritono Sandro Paternò. Alla luce dei vari appuntamenti in programma, l’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale sul territorio cittadino, effettuerà un’azione di pulizia straordinaria nelle aree interessate dagli eventi. Domenica, 15 luglio, inoltre, il festoso scampanio è previsto per le 8,30, le 12 e le 18. Alle 9 e alle 11 sono in programma le celebrazioni eucaristiche, alle 18,30 la recita del Rosario e la coroncina di San Biagio. Quindi, alle 19 la santa messa e alle 20 l’adorazione eucaristica a conclusione dei festeggiamenti in onore di San Biagio.

Tags: , , , ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑