Attualità

Pubblicato il 2 ottobre 2018 | di Orazio Rizzo

0

L’A.G.E.S.C.I. Zona Iblea si rinnova. Eletto il nuovo Comitato

Si è svolta sabato 29 settembre, presso la Biblioteca comunale di Santa Croce Camerina, l’Assemblea Ordinaria dei Capi dell’ AGESCI – Zona Iblea, chiamati a rinnovare le cariche istituzionali dei Responsabili di Zona e di due componenti il Comitato.

Circa 80 capi si sono dati appuntamento nella storica ed antica cittadina iblea – che da poco sta vivendo il rifiorire del gruppo scout, chiuso da molti anni – per vivere uno dei momenti più alti ed importanti della vita e della democrazia interna dell’associazione: l’ Assemblea di Zona, momento privilegiato di riflessione sull’agire educativo e sul ruolo dell’educatore ma anche sulle dinamiche interne alla Zona iblea.

L’Assemblea si è aperta alle ore 18.00, dopo i riti di iscrizione e di accoglienza, con il saluto dei Responsabili uscenti e delle autorità civili presenti, il Sindaco di Santa Croce, il Dott. Giovanni Barone e l’Assessore con delega al volontariato, dott.ssa Santodonato, che hanno espresso parole di benvenuto e di gratitudine per la presenza dell’AGESCI sul territorio e per la grande disponibilità manifestata nella riapertura del gruppo a Santa croce.

A seguire i saluti dei Responsabili di Zona uscenti, il dott. Paolo Sallemi di Comiso e la prof.ssa Antonella Cascone di Ragusa, che hanno ringraziato tutti i Capi per la collaborazione ed il sostegno di questi anni.

Si è successivamente proceduti con la definizione delle candidature, la presentazione dei candidati l’accettazione – come di rito – da parte degli stessi e la votazione. Sono risultati eletti al ruolo di Responsabile maschile Orazio Rizzo del gruppo scout Vittoria 7 e al ruolo di Responsabile femminile Jenny Dezio del gruppo scout Vittoria 3; subito dopo la proclamazione degli eletti,si è proceduti con la votazione dei candidati al ruolo di componenti il Comitato di Zona e sono risultati eletti Massimo Cilia del gruppo Vittoria 3 e Adriano DeCaro del gruppo scout Comiso 1.

Il nuovo Comitato di Zona rimarrà in carica quattro anni.

L’assemblea si è sciolta alle ore 19.30 con il saluto dei nuovi Responsabili di Zona, la tradizionale foto di rito ma soprattutto con i tanti abbracci e gli attestati di stima da parte di tutti Capi della Zona iblea.

Tags: , ,


Autore

Orazio Rizzo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑