Locale

Pubblicato il 1 Aprile 2019 | di Comunicati Stampa

0

Il G.B. Hodierna si tinge di blu

Il 2 aprile, in occasionedella giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo incontro al Centro Diagnosi e Trattamento del Disturbo dello Spettro Autistico di piazza Igea, 2.

Il Centro Diagnosi e Trattamento del Disturbo dello Spettro Autistico, per celebrare la giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo organizza un incontro. L’appuntamento è per il 2 aprile 2019 alle ore 13:00, presso la sede del Centro, con i genitori dei bambini che frequentano il Servizio educativo/abilitativo. Dopo il momento celebrativo si potrà visitare la struttura, di circa 700 mq, che ospita i minori, da 0-6 anni, dove si svolgono attività di diagnosi e trattamenti Intensivi Precoci.

Il Commissario Straordinario, arch. Angelo Aliquò, sarà presente alla cerimonia, oltre al dott. Giuseppe Morando e tutta l’Equipe. Saranno inoltre presenti: il Sindaco di Ragusa, avv. Giuseppe Cassì, le Associazioni delle Famiglie. Il Presidente e le Associazioni del Comitato Consultivo Aziendale.

In occasione di questa ricorrenza, istituita nel dicembre 2007 anno in cui l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, con la Risoluzione 62/139, ne ha istituito la Giornata per promuovere la consapevolezza su una malattia che ancora oggi crea discriminazione e isolamento per chi ne è affetto, i più importanti monumenti e le più belle piazze del mondo si sono tinte di blu, colore scelto dall’Onu per rappresentare l’autismo.

L’autismo, o disturbo dello spettro autistico, è un disordine neuropsichico infantile che può comportare gravi problemi nella capacità di comunicare, di entrare in relazione con le persone e di adattarsi all’ambiente (da Ministero della Salute). Nel nostro Paese l’autismo colpisce circa 500mila famiglie, circa l’uno per cento dei nati.

 

Tags: ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑