Vita Cristiana

Pubblicato il 15 Giugno 2019 | di Alessia Giaquinta

0

Solenni festeggiamenti della natività del Battista a Monterosso

Monterosso Almo si prepara ai solenni festeggiamenti della Natività di San Giovanni il Battista, patrono e protettore della cittadina iblea, oltre che dell’intera diocesi di Ragusa. Domenica 16 giugno inizia il tradizionale ottavario preannunciato dal suono festoso delle campane e dallo sparo dei fuochi d’artificio.

Le varie celebrazioni eucaristiche saranno presiedute dal parroco don Peppino Antoci e da alcuni presbiteri della diocesi e, venerdì 21 giugno, da S. E. Mons. Carmelo Cuttitta in occasione dell’amministrazione del Sacramento della Confermazione. Sabato 22, durante la celebrazione, verrà consegnato il “mandato” agli animatori del Grest 2019. Ad anticipare i festeggiamenti della solennità della nascita del Battista, l’adorazione eucaristica notturna a partire dalle ore 23,00 di domenica 23, la così chiamata “Notte di San Giovanni”. Alle prime luci del mattino, ed in particolare verso le 6,30 circa, si può assistere al meraviglioso fenomeno del simulacro del Battista illuminato da un raggio di sole. Questo evento si verifica solo il 24 giugno ed è sintesi della maestria di architetti, costruttori e uomini di fede che, quando fu eretta la basilica, fecero in modo che coincidesse il fenomeno astronomico del solstizio d’estate con il messaggio del Battista. Il sole inizia, infatti, a decrescere così come Giovanni che, nella sua missione, umilmente si fece da parte per indicare il vero Messia. Alle ore 7,00, il suono festoso delle campane e lo sparo dei mortaretti annunciano il giorno di festa. A seguire le solenni celebrazioni eucaristiche delle ore 7,30, 11,00 e delle 20,00. Quest’ultima presieduta da S. E. Mons. Paolo Urso, vescovo emerito della diocesi di Ragusa. A seguire, alle ore 21,00 la processione con la reliquia e alle 21,30, in piazza San Giovanni, lo spettacolo pirotecnico curato dalla ditta F.lli Chiarenza.

 

Tags: , , , ,


Autore

Alessia Giaquinta

Conseguita la maturità Classica, frequenta il corso di Laurea in Filosofia presso l’Università degli studi di Messina. Ha collaborato e collabora con testate giornalistiche online. Ha al suo attivo numerose ed importanti esperienze teatrali ed organizza Laboratori Teatrali per bambini. Promotrice di eventi culturali, è stata anche membro di gestione della Biblioteca Comunale di Monterosso Almo (RG), ove risiede. Ha svolto il Servizio Civile presso un centro per disabili e riveste il ruolo di educatrice dei giovanissimi presso la sua parrocchia di appartenenza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑