Attualità

Pubblicato il 18 Giugno 2019 | di Alessandro Bongiorno

A San Luigi la festa accende i riflettori sulla realtà del quartiere

La realtà e i problemi del territorio entrano nel programma dei festeggiamenti promossi da una parrocchia. Succede a Ragusa, a San Luigi, dove nel programma dei festeggiamenti in onore del santo che dà il nome alla parrocchia, è stato promosso un incontro sul quartiere Pianetti-Beddio-Nunziata-Centopozzi. L’appuntamento è per mercoledì 19 alle 20. Interverranno anche Giorgio Flaccavento, Vincenzo Firullo, l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Giuffrida. Si tratta di un modo concreto attraverso il quale la comunità ecclesiale si prende cura del territorio, provando a far germogliare dal basso l’interesse verso la partecipazione che si è andato sempre più affievolendo. L’occasione sarà utile anche per conoscere meglio le dinamiche di un quartiere nel quale sorgerà presto la nuova chiesa di San Luigi (il parroco don Luca Tuttobene anticiperà qualcosa facendo il punto della situazione) che potrà costituire un punto di riferimento per quella parte del quartiere che ricade all’interno del perimetro della parrocchia.

Il programma, che si è aperto con l’iniziativa “Una buona azione nel quartiere” e con la santa messa per i sofferenti, proseguirà con i tornei parrocchiali e si concluderà venerdì, giorno della festa liturgica di San Luigi Gonzaga con la celebrazione della santa messa alle 7.30 cui seguirà l’adorazione eucaristica sino alle 19 quando il cappellano del carcere, don Carmelo Mollica, presiederà la celebrazione eucaristica nel corso della quale la raccolta sarà destinata ai bisogni delle persone indigenti detenute. Poi spazio ai momenti culturali e ricreativi con il giornalista Saro Distefano che presenta il volume “Racconti di vita cittadina” di Pippo Licitra (alle 20) e gran finale (20.30) con la musica e le danze celtiche ritmate dalla cornamusa di Marcello Di Franco cui faranno da contorno i panini con la salsiccia.

Tags: , , ,


Autore

Alessandro Bongiorno

Giornalista, redattore della Gazzetta del Sud e condirettore di Insieme. Già presidente del gruppo Fuci di Ragusa, è laureato in Scienze politiche.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR