Vita Cristiana

Pubblicato il 18 Gennaio 2021 | di Redazione

La fraternità all’interno del Vescovado. Un dono questi anni con mons. Cuttitta

“L’amore a Cristo e alla sua Chiesa dà alle Sorelle lo slancio per donarsi con generosità e con semplicità in questo servizio, in comunione con la Gerarchia” (Cost.59)

Pace e bene a tutti!

Siamo le Sorelle Francescane del Vangelo e dal 15 settembre 2016 abbiamo aperto una nostra fraternità all’interno del Vescovado di Ragusa, su richiesta di S. Ecc. Monsignor Carmelo Cuttitta. La nostra conoscenza con il vescovo Carmelo risale ai tempi del ministero episcopale di S. Em. il cardinale Salvatore Pappalardo a Palermo quando Mons. Cuttitta era suo segretario: in quegli anni il Cardinale, come Arcivescovo ci ha accompagnate nello sviluppo del Carisma ricevuto in dono, fino all’erezione della nostra Famiglia in Istituto di diritto diocesano. Questa condivisione e conoscenza ha permesso, nella vicinanza e condivisione del Carisma, di crescere come affermano le nostre Costituzioni, anche nel «vivere come le donne del Vangelo che «avvicinatesi a Gesù Risorto, gli presero i piedi e l’adorarono. Allora Gesù disse loro: “Non temete, andate ad annunciare ai miei fratelli” (Mt 28,10)».

In questo spirito è stata accolta la richiesta della nuova apertura: come in ogni fraternità ci siamo affidate alla Vergine Maria, prima discepola e custode della Chiesa nascente.  La fraternità qui a Ragusa, ha avviato l’esperienza nella Diocesi nell’anno in cui papa Francesco ci invitava a sperimentare e riflettere sulla Misericordia, è stata affidata a Maria, Madre della Misericordia. Le prime sorelle sono state: sorella Maria Daniela, Ester e Maria Serena che, nei vari passaggi di questi quattro anni, l’hanno “consegnata”, nell’ultimo anno e mezzo, a noi ovvero sorella Valeria, Maria Rosaria e Maria Maddalena.

Nel contesto della vita ecclesiale, il nostro fondamento si declina, secondo lo spirito francescano, nel fervore contemplativo e ascetico unito ad una grande disponibilità apostolica, come la Chiesa chiede, quali semplici strumenti di evangelizzazione per l’espansione del Regno di Dio.

La nostra presenza accanto al vescovo mons. Cuttitta ci ha consentito di vivere come Sorelle Francescane del Vangelo nel cuore di una Chiesa diocesana con:

– l’annuncio della Parola con la testimonianza di vita e con la collaborazione con alcune realtà pastorali;

– la condivisione della preghiera che vede al centro la Celebrazione Eucaristica quotidiana vissuta con Mons. Cuttitta, che sostiene e orienta nel dono il servizio ordinario e straordinario al Vescovo e alla Chiesa;

– la fraternità con la condivisione di gioie e fatiche creando un clima di familiarità “portando il peso gli uni degli altri” (Gal 6,2).

Ringraziamo il Signore per il dono di questi anni trascorsi accanto a Mons. Cuttitta, per la sua affabilità, pazienza (soprattutto con la sorella Responsabile), fiducia e bontà di padre.

Come figlio di don Pino Puglisi, vogliamo dirgli grazie perché, nonostante il momento delicato della sua vita, ci ha dato una testimonianza di umiltà, senso di responsabilità e di amore alla Chiesa, in particolare a questa di Ragusa.

A nome di tutta la nostra Famiglia Religiosa, continuiamo ad accompagnarlo con la preghiera affidandolo alla Vergine Maria perché, come pregava san Francesco custodendo il cammino dei suoi frati,

Il Signore lo benedica, lo custodisca, gli mostri il suo volto misericordioso e gli dia pace (FF 262).

 

Sorelle Francescane del Vangelo

 


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR