Cultura

Pubblicato il 27 Settembre 2016 | di Silvio Biazzo

Melodica, un esordio alla grande per la nuova stagione musicale

Ha centrato in pieno il successo, il concerto d’ “assaggio” della 22esima stagione concertistica internazionale “Melodica”; concerto che si è tenuto al Nuovo Teatro Don Bosco: sul palco il recital del soprano Chiara Vyssia Ursino e della pianista Diana Laura Nocchiero, direttore artistico della manifestazione che è promossa dall’omonima associazione ed è patrocinata dal Comune di Ragusa. La serata era anche organizzata in collaborazione con l’Istituto Salesiano e la Libreria Ubik Terramatta.

Durante il concerto si sono alternati momenti in cui la Nocchiero ha illustrato nel dettaglio la nuova stagione a momenti musicali che hanno visto la partecipazione straordinaria del soprano Chiara Vyssia Ursino accompagnata dalla stessa Nocchiero in melodica-2un variegato programma di famose arie della tradizione lirica italiana. Chiara Vyssia Ursino ha cantato dando prova delle sue qualità e duttilità musicali con una notevole padronanza tecnica, ricchezza timbrica, con drammaticità e leggerezza alle stesso tempo, oltre una grande presenza scenica.
Un particolare elogio va a Laura Nocchiero che con determinazione e caparbietà ha voluto offrire anche quest’anno alla vasta platea di musicofili nostrani e non un programma di concerti di grande livello artistico e culturale per la stagione 2016/2017 : e poi durante la serata ha dimostrato anche di essere una pianista di eccelse qualità suonando con un tocco delicato ed espressivo, sempre in sintonia con la linea del canto. Il numeroso pubblico accorso ha applaudito con molto calore queste due brave artiste che hanno concesso due bis uno dei quali il duetto dei gatti di Rossini che ha divertito tantissimo gli spettatori.

Appuntamento adesso alla serata ufficiale con il primo concerto della 22° Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” per il 15 ottobre con lo spettacolo di musica e danza “Carmen in Flamenco” della prestigiosa Compagnia Guadalmedina. Ovviamente è ancora possibile abbonarsi alla stagione con due possibilità di pacchetti a prezzi assolutamente popolari: l’abbonamento “serie oro” garantisce infatti l’ingresso a 12 concerti al prezzo di appena 50 euro e l’abbonamento “serie platino”, con ingresso a tutti i concerti, ad appena 60 euro . Il costo del biglietto intero del concerto di apertura del 15 ottobre è di 15 euro, mentre per gli altri concerti il prezzo sarà di 10 euro, il biglietto ridotto per ragazzi dagli otto ai diciotto anni costa 5 euro, ingresso gratuito per bambini fino a otto anni.

Tags: ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑