Cultura

Pubblicato il 9 Gennaio 2017 | di Redazione

Notte nazionale al Liceo Classico di Ragusa

Venerdì 13 Gennaio 2017, il Liceo Classico “Umberto I” di Ragusa aderisce all’evento “La notte Nazionale del Liceo Classico”, giunto già alla sua 3° edizione. Un percorso dedicato alla bellezza dell’arte e della letteratura, rivolto agli studenti e a chiunque voglia emozionarsi riavvicinandosi a questo mondo. Da qualche mese studenti ed insegnanti si sono prodigati per la riuscita della serata, che si svolgerà dalle ore 18 alle ore 24, presso la sede del Liceo. Sono stati organizzati gruppi d’arte, di scienza, di musica, di fotografia, di cinema, di scrittura, di teatro e di danza, ossia tutte le forme di arte nelle varie sfaccettature. Inoltre, verrà messa in scena la celebre opera di Dante Alighieri “La Divina Commedia”. Ed infine, per tutti i visitatori è prevista una degustazione di prodotti tipici.

Obiettivo di questo percorso è la voglia di valorizzare questo Liceo; così come viaggia Dante alla conoscenza e alla scoperta del proprio io, anche i visitatori potranno risvegliare le proprie passioni e coltivare i propri sogni. Alla fine di questo viaggio si sentiranno diversi, così come ci auguriamo  si sentano gli studenti di questo Liceo, ricchi di tesori inestimabili, che poi sarà il loro sapere.

Un’esperienza forte, organizzata ogni anno,  nella convinzione che la forza del liceo classico di Ragusa è data sopratutto dal suo potenziale umano. Si vuole dimostrare che nei Licei classici di tutta Italia si alimentano intelligenze vivaci e creative, forze sicuramente da non perdere.

Dunque l’Umberto I, così come più di 200 licei classici di tutta Italia, aprirà le sue porte facendosi promotore di questa interessante iniziativa, dove i ragazzi  si esibiranno con un unico scopo: stare insieme, divertirsi e condividere i valori degli studi umanistici intrapresi; una vera e propria  “notte bianca” di eventi volti a promuovere la cultura classica nelle sue infinite declinazioni.

Tags:


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR