Blog

Pubblicato il 30 Giugno 2017 | di Silvio Biazzo

All’ Asp iblea parte Aricò e arriva Ficarra

Cambio della guardia all’ Asp 7, esce Maurizio Aricò ed arriva il nuovo commissario straordinario, Salvatore Lucio Ficarra. L’on. Ragusa tra le priorità della sanità iblea mette al primo posto l’apertura del nuovo ospedale di Ragusa ma anche la piena funzionalizzazione degli ospedali riuniti Vittoria-Comiso e Modica-Scicli.

“Non possiamo inoltre dimenticare la necessità di sanare le diffuse anomalie tuttora presenti nei vari Pronto soccorso della nostra provincia oltre alla necessità di abbattere il più possibile le liste d’attesa – afferma l’on. Ragusa – Allo stesso tempo auspichiamo piena concertazione con i territori e i rappresentanti istituzionali. Una cosa è certa, c’è molto lavoro da fare”.

L’on. Ragusa, poi, rivolge un pensiero al manager uscente, Maurizio Aricò, ringraziandolo per l’impegno profuso.

Ed intanto si continua a parlare delle vicissitudini del nuovo Ospedale : la Guardia di Finanza ha notificato il decreto di sequestro preventivo di due sale operatorie, della sala parto, della terapia intensiva cardiologica e della rianimazione, le motivazioni sono legate alla valutazione che le unità di trattamento aria appartenenti al progetto iniziale della costruzione del nuovo ospedale, pur raggiungendo valori nei limiti di legge, non raggiungono standard fissati nel progetto originale e richiedono settaggi ed accorgimenti che non sono ritenuti di sufficiente garanzia per l’uso continuativo.

Tutte le rimanenti aree dell’ospedale sono state considerate esenti da anomalie e quindi chiaramente utilizzabili. Alla luce di queste disposizioni la direzione aziendale, in pieno accordo con i primari e la direzione medica di presidio sta allestendo il riavvio del polo materno infantile presso l’ospedale Maria Paternò Arezzo che si prevede pienamente operativo entro lunedì mattina 3 luglio.

Infine sono in corso valutazioni mirate alla migliore distribuzione delle attività rimanenti tra i presidi Civile e Arezzo.

 

Tags:


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna Su ↑