Attualità

Pubblicato il 16 agosto 2017 | di Redazione

1

Il Meeting Fiat 500, “Ibleide” in sinergia con Trenitalia

Il 5 agosto ha avuto luogo il Quarto Meeting Fiat 500 “Ibleide”, arte cultura e tradizioni iblee.

L’evento organizzato dal Fiat 500 Club Italia e che riunisce da anni collezionisti e appassionati della utilitaria simbolo dello sviluppo economico del paese nell’immediato dopoguerra, si distingue per trascendere il semplice raduno automobilistico diventando sempre più un momento di scoperta del territorio e del suo patrimonio culturale e paesaggistico, nonché delle tradizioni culinarie e industriali.

In particolare nell’edizione di quest’anno risulta assai meritoria la sinergia messa in campo fra il Fiat 500 Club Italia e Trenitalia, giacché i partecipanti dopo aver visitato la miniera “Tabuna”, hanno trasferito le proprie autovetture presso lo scalo ferroviario della stazione di Ragusa, proseguendo quindi in treno verso Modica, al fine di “poter ammirare il panorama ibleo e il capolavoro ingegneristico del tracciato elicoidale della tratta Ragusa – Modica”, inagurato entro il giugno 1893 (https://www.comune.ragusa.gov.it/notizie/archivi/rgsottosopra.html?i=8177&docs=12&y=2008).

L’evento spalmato in due giorni, durante il 6 agosto ha inoltre accompagnato i partecipanti alla scoperta di Monterosso Almo, del Palazzo Cocuzza e degli antichi mestieri del comune montano fra maestri cordari, falegnami e calzolai in un clima da museo d’ombre bufaliniano.

Tags: , , , , , , , , , , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



One Response to Il Meeting Fiat 500, “Ibleide” in sinergia con Trenitalia

  1. Giuseppe says:

    Bellissimo articolo quello sul Meeting Fiat 500 ” Ibleide”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑