Cultura

Pubblicato il 11 Aprile 2018 | di Redazione

Grande successo per la Compagnia Godot all’Officina delle Arti Pasolini di Roma

La Compagnia Godot  affascina la capitale con “L’aumento” di Perec. Sabato scorso un’intensa giornata di teatro all’Officina delle Arti Pasolini di Roma. Grande successo e apprezzamento per i giovani allievi iblei.

La Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa conquista Roma. Uno straordinario, inatteso, caloroso successo ha accolto i giovani talenti iblei, guidati da Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna, nella messa in scena di uno dei capolavori del teatro dell’assurdo, “L’aumento” di Georges Perec. Quella di sabato scorso, nella Capitale, è stata un’intensa giornata per la compagnia ragusana, ospite dell’ Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, la cui sezione teatrale è diretta da Massimo Venturiello, amico e sostenitore del gruppo ibleo.

Nel pomeriggio un interessante incontro con i “colleghi” romani, gli allievi dell’Officina, e poi la sera con la rappresentazione dell’opera di Perec: un atto unico frizzante, funambolico, scoppiettante che ha letteralmente conquistato il teatro romano pieno di spettatori. Al termine lunghi applausi e le parole omaggianti dello stesso Venturiello che ha ringraziato i maestri Bonaccorso, che ha curato la regia e le scelte musicali, e Bisegna, che ha curato invece i costumi, per il loro impegno continuo e professionale nel fare conoscere ai giovani e giovanissimi un linguaggio nuovo.

Molto apprezzata la regia, le continue invenzioni sceniche per una messa in scena originalissima, così come la bravura degli attori (sul palco oltre a Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso, i giovani Giuseppe Arezzi, Sara Cascone, Giulia Guastella e Lorenzo Pluchino, mentre Micaela Sgarlata ha collaborato alla fonica e Andrea Iozzia alle luci), la cui individualità è emersa con chiarezza nonostante il lavoro collettivo e corale. Una grande sintonia e armonia che ha affascinato tutti i presenti, tra i quali anche Tosca che all’Officina coordina la sezione canto, la quale è rimasta piacevolmente sorpresa della sentita partecipazione del pubblico. Insomma, un inizio molto ammirato di una collaborazione che continuerà con altri interessanti impegni.

Soddisfatti e commossi tutti gli allievi che, reduci da questo straordinario successo, sono già a lavoro per il prossimo appuntamento, la lezione spettacolo sul “Teatro e la letteratura siciliani”, sabato 28 aprile, alle ore 21.00, e domenica 29 aprile, alle ore 18.00, al Teatro Ideal di Ragusa. In scena tutti gli allievi della Compagnia G.o.D.o.T. con la musica dal vivo del Maestro Pietro Cavalieri.

 

Per info: 339.3234452 – 338.4920769 – info@compagniagodot.it – www.compagniagodot.it – l’ingresso è di soli 5 euro (prevendita presso il negozio Beddamatri (Via M. Coffa, 12 Ragusa tel. 0932.224785)

 

 

Tags: ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR