Cultura

Pubblicato il 20 aprile 2018 | di Redazione

0

Si inaugura la mostra di Silvio Zampieri

Sarà ospitata presso il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di via Posterla la mostra di Silvio Zampieri.

L’occasione è data dal 50mo anniversario della morte del Nobel modicano ed è stata promossa dall’Associazione Proserpina Modica e dal Parco Letterario Salvatore Quasimodo Roccalumera. La mostra sarà inaugurata il 24  aprile e si potrà visitare fino al 17 giugno. Dal 20 giugno le opere di Silvio Zampieri saranno invece ospitate fino al 7 settembre a Roccalumera.

Silvio Zampieri è esponente del movimento neochiarista ed ha tratto ispirazione per le opere esposte da un verso di Quasimodo: “Per me c’è l’ombra che è la mia luce”. Si tratta di circa  quaranta opere tra dipinti e  carte e studi preparatori, debitamente lavorati per l’evento internazionale,  che descrivono e argomentano la poesia del Nobel. Nel catalogo figura anche un testo del figlio di Quasimodo, Alessandro, ed uno dello stesso artista Silvio Zampieri.

Scrive il critico Carlo Franza nella presentazione del catalogo: “I dipinti hanno una bella resa atmosferica, toni retti da una struttura di solido impianto,  e un’immagine che tende alla dilatazione oltre i limiti della tela. Evidente e chiaro il mondo della Sicilia, della natura, dei luoghi cari a Quasimodo, pure attraversati dal mistero dell’esistente attraverso il filtro della memoria, condizione ultima a Zampieri per un aggancio con le cose, con quel mondo, per il formarsi di un’immagine che sia vera”.

Tags: , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑