Attualità

Pubblicato il 23 aprile 2018 | di Redazione

0

“A Donnafugata in treno per l’Ecomuseo ” con INSIEMEinCITTÀ

La metropolitana di superficie può costituire la cerniera dell’ Ecomuseo delle cave e dell’altopiano. In collaborazione con la Società per la mobilità alternativa, l’associazione INSIEMEinCITTÀ propone di provare, anche se parzialmente, il percorso che permetterà di visitare i siti dell’Ecomuseo con una escursione, in treno, a Donnafugata.

La gita di sabato 12 maggio 2018 è stata intitolata appunto: a Donnafugata in treno per l’Ecomuseo. A chi fosse interessato a capire meglio cos’è un Ecomuseo suggeriamo la lettura del manifesto strategico elaborato nel 2016 dalla rete degli ecomusei italiani, in allegato.

“Abbiamo già sperimentato, con precedenti escursioni a Modica e Comiso, come il treno possa costituire un valido sistema di trasporto collettivo, utile anche per mettere in rete i vari centri del territorio ibleo amplificandone le potenzialità” – ha detto Roberto Piccitto –  “In queste occasioni abbiamo apprezzato anche gli scorci paesaggistici di grande suggestione che il percorso della linea ferrata consente di contemplare, trasformando la necessità di spostarsi da un posto all’altro in una esperienza estetica. Con l’arrivo della primavera vogliamo proporvi di riflettere insieme sull’ulteriore importante ruolo che il mezzo ferroviario potrebbe offrire per la nascita e lo sviluppo dell’Ecomuseo delle cave e dell’altopiano”.

I partecipanti potranno visitare l’ipogeo tardo romano e il Castello. Il programma prevede:
– ore 12,40: raduno alla Stazione ferroviaria di Ragusa;
– ore 13,00: partenza del treno per Donnafugata;
– ore 13,24: arrivo a Donnafugata e visita dell’ipogeo;
– ore 16,30: visita del Castello e del parco;
– ore 19,30: raduno alla Stazione di Donnafugata per il rientro;
– ore 19,56: partenza del treno per Ragusa;
– ore 20,16: arrivo a Ragusa.

Ѐ prevista una sosta per consumare la colazione al sacco.

La necessità di acquistare preventivamente i biglietti ferroviari richiede di prenotare entro e non oltre giorno 26 aprile.

Per le prenotazioni: tel. 339 2335433 – email insiemeincitta.ragusa@gmail.com Il costo del biglietto del treno è di € 5,50 per gli adulti e di € 3,00 per i bambini, fino a 10 anni. Il biglietto di ingresso al Castello di Donnafugata costa € 6,00, ma sono previste agevolazioni in base al numero di persone e all’età.

Tags: , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other