Attualità

Pubblicato il 8 luglio 2018 | di Silvio Biazzo

1

Il CUP dell’Asp da via Dante a via Licitra

L’Azienda Sanitaria di Ragusa comunica che da oggi, 2 luglio 2018, il CUP – Centro Unico di Prenotazione – di via Dante è già attivato nella sua nuova sede in via Aldo Licitra, 11 – presso il Poliambulatorio dell’Asp. Locali, di certo più, confortevoli e senza problemi di parcheggio per gli Utenti che vi afferiscono.

Il trasferimento permetterà all’Azienda Sanitaria di risparmiare 15 mila euro, l’anno, confermando la strategia aziendale di dismettere i locali in affitto realizzando significativa economia di gestione in una logica di miglioramento dei servizi resi alla collettività.

Al fine di evitare eventuali, disagi, l’Asp ha messo a disposizione due contatti telefonici per qualsiasi informazione: 0932-234094/0932-234080 – PUA – Punto Unico di Assistenza.

Tags:


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



One Response to Il CUP dell’Asp da via Dante a via Licitra

  1. alessandro tumino says:

    Sul risparmio degli affitti si può concordare ma non è giusto definire agevole il CUP di Via Aldo Licitra non ci sono autobus che lo raggiungono, non è centrale in Città, il parcheggio è quello delle Masserie ma c’è. Comunque per gli abitanti del Centro Storico, dei quartieri dove abitano gli anziani , che sono i maggiori fruitori del SSR (vedi San Giovanni, Cappuccini, Ecce Homo , San Vito etc etc) è scomodo e difficile da raggiungere, due linee telefoniche non bastano comunque. La riflessione al di là del merito della scelta va fatta considerando anche che prima o poi aprirà l’Ospedale Nuovo giustamente messo in zona Periferica, raggiungibile da tutta la Comunità Provinciale che dovrebbe (dico dovrebbe) servire ed anche fare un prelievo di sangue in una struttura pubblica in una zona del centro della Città sarà difficile. Forse varrebbe la pena riesumare i vecchi locali dell’Ex INAM in Via Roma (già sede del Poliambulatorio) per mettere lì l’altro CUP ed adeguarli ai nuovi standard di un Centro Prelievo. Dr. Alessandro Tumino Medico di Medicina Generale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑