Vita Cristiana

Pubblicato il 25 luglio 2018 | di Saro Distefano

0

Lezioni teoriche e tirocinio: volontari Caritas si diventa

La teoria è andata benissimo, adesso si aspettano gli esami “pratici”: per diciassette neo volontari della Caritas sono volati in un attimo oltre sei mesi di incontri e di lezioni. Li aspetta una estate di tirocinio e poi a settembre l’inizio della attività in uno dei tanti servizi curati dalla Caritas diocesana di Ragusa.

Con la supervisione del direttore della Caritas diocesana di Ragusa, Domenico Leggio, i diciassette volontari hanno frequentato le lezioni teoriche (ma fino ad un certo punto) di Jenny Campagnolo e Delizia Distefano, e un paio di volte incontrato anche i volontari che li hanno preceduti e sono da tempo direttamene impegnati nel servizio.

A luglio il tirocinio è iniziato per chi prova a prestare servizio alla mensa San Francesco di Ragusa e alla Casa di accoglienza di Comiso, oltre che nei cosiddetti “corridoi umanitari”. Ad agosto sarà la volta di chi ha scelto il servizio a Villa Magnì e a seguire anche nel Presidio che la Caritas ha allestito a Marina di Acate e presso la parrocchia Sacra Famiglia di Ragusa.

Per la fine dell’anno i diciassette volontari sapranno quale la loro destinazione, in seguito a quel tirocinio che diventa pertanto fondamentale proprio per mettere “in campo” i principi e i metodi loro impartiti da Campagnolo e Distefano.

Augurare buon lavoro a questi diciassette volontari non è, di suo, tanto giusto: vorrebbe dire che fratelli e sorelle meno fortunati necessitano le cure dei volontari. Ma siccome sappiano bene, tutti, che i servizi offerti dalla Caritas vedono sempre, e da tempo, aumentare il numero dei bisognosi, sarà davvero il caso di augurare quantomeno “buon servizio” a Rita Campo, Bartolomeo Cannata, Nella Carfì, Valentina Cultrera, Gina Dierna, Saro Distefano, Lorena Dipasquale, Franca Giglio, Maria Iabichino, Maria Licitra, Loredana Lippiello, Emanuele Lorpesti, Simona Meli, Francesco Modica, Lia Nicosia, Franca Ruscica e Luisa Sortino.

 

Tags: , ,


Autore

Saro Distefano

Nato a Ragusa nel 1964 è giornalista pubblicista dal 1990. Collabora con diverse testate giornalistiche, della carta stampata quotidiana e periodica, online e televisive, occupandosi principalmente di cultura e costume. Laureato in Scienze Politiche indirizzo storico, tiene numerose conferenze intorno al territorio ibleo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other