Cultura

Pubblicato il 7 novembre 2018 | di Luciano Nicastro

0

Elogio di un bel libro di storia patria

Per i tipi della Genius Loci editrice di Ragusa è venuto alla luce un volume di rara e preziosa fattura, ricco di documenti, di informazioni e di notizie importanti, socio-storiche, culturali, religiose e politiche ad opera di Pippo Licitra un appassionato e intelligente studioso,uno scrupoloso custode della Ragusanità nei suoi più validi rappresentanti e nelle sue  più significative opere.

Il libro “Francesco Battaglia – un ragusano illustre” (1816-1891).  Si può considerare una fertile miniera di microstoria aperta e scientifica, una Antologia Storica ricca  di documenti,  di piste di ricerche e di indicazioni  sul solco tracciato, approfondito  e strutturato  dal prof.Giorgio Flaccavento con il suo fondamentale e storico saggio su “Uomini,Campagne e Chiese nelle due Raguse”.

Cresce ancora oggi  la produzione di nuovi studiosi e ricercatori  del cammino storico culturale di Ragusa .Si scrivono e si pubblicano libri ed ebooks  sull’itinerario e sul futuro preferibile  per gratitudine nei confronti degli avi ed anche per riannodare i legami della Memoria di una comunità in cammino  e  dialogare con i Ragusani di ieri, di oggi e di domani.

Pippo Licitra con questa sua pubblicazione ha svolto un’opera eccezionale di intelligente ricostruzione e salvaguardia di un capitale umanissimo e sociografico che diversamente sarebbe andato disperso e ha salvato dall’oblio e dalla generale dimenticanza, la vita, la spiritualità, il pensiero e l’opera di un grande  ecclesiastico ragusano dell’Ottocento (1816-1891) che con la sua illustre azione lavorò per la crescita della città di Ragusa, della Chiesa di S.Giovanni e per il radicamento  e lo sviluppo  dell’unità  della fede e della spiritualità nel popolo ragusano.

Pippo Licitra ha inteso con questa sua fatica anche ringraziare questo suo avo glorioso e ricordarne il ruolo di benemerito promotore culturale e sociale, di storico parroco di S.Giovanni nell’Ottocento. Grazie al lavoro enorme di intelligente e testardo ricostruttore ci ha regalato una sua personalità  di storico sociale e di fine documentarista e attento filologo.

In fondo Pippo Licitra, amico e entusiasta concittadino si è rivelato come ricercatore  un fine  e profondo “archeologo del sapere”, secondo lo spirito e la lezione del grande filosofo  Michel Foucault, autore di pregevoli  analisi di biopolitica e di suggestioni delle tecnologia del potere e del sapere.

E forse è arrivato il momento di creare un centro di riferimento e un tavolo di dialogo e di coordinamento della ricerca  di storia patria e delle sue pubblicazioni con i vari media nella nostra provincia.

Pippo Licitra, FRANCESCO BATTAGLIA – un ragusano illustre,Genius Loci editrice,Ragusa 2012 pp.344

Tags: , ,


Autore

Luciano Nicastro

Laureato in Filosofia alla Cattolica di MILANO e in Sociologia alla Università degli Studi di URBINO, è stato per molti anni professore di filosofia e storia al Liceo Scientifico “E. Fermi” di Ragusa. Filosofo e Sociologo di orientamento “mounieriano”. Ha insegnato storia della filosofia e storia della sociologia. Docente di Antropologia filosofica presso l’Istituto Teologico Ibleo di Ragusa, è stato docente di Sociologia delle Migrazioni e di soc. dell’educazione alla LUMSA di Roma – sede di Caltanissetta; è stato altresì docente di Domande Filos. Contemp., di filos. della Religione e filosofia politica alla Facoltà Teologica di Sicilia a PALERMO. Consigliere Nazionale delle Acli, ha fatto parte della Associazione “Agostini Semper” tra i laureati della Cattolica di Milano ex alunni del Collegio Augustinianum, militante del MEIC (movimento ecclesiale di impegno culturale), della Lega Consumatori ed Utenti. Ha pubblicato diversi libri, articoli e ricerche di filosofia, psicologia, sociologia, teologia e psicopedagogia oltre che sui temi della scuola, del lavoro, della famiglia e della condizione meridionale e sulla nuova questione giovanile…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑