Locale

Pubblicato il 1 Marzo 2019 | di Redazione

Ieri pomeriggio in 450 a festeggiare “Re Burlone”

Carnevale tutti insieme, tra risate, balli di gruppo, canti e premiazioni. Si è svolta ieri sera a Ragusa, nei locali dell’Associazione Agorà, la festa di Carnevale che ha riunito le principali associazioni della provincia iblea che si occupano di persone con disabilità.

L’evento è stato organizzato dal Comitato Pro Diritti H, il coordinamento provinciale delle associazioni che operano per la tutela della disabilità, e ha riunito circa 450 tra persone con disabilità, familiari e operatori delle associazioni e delle strutture riabilitative che fanno parte del Comitato Pro Diritti H di Ragusa: Anffas Modica, Anffas Ragusa, Arthai, Consorzio Siciliano di Riabilitazione di Ragusa, Comiso, Modica e Pozzallo, Cooperativa Esistere, Nuovi Orizzonti.

E’ stato un bel momento di socializzazione e di divertimento, come ha sottolineato anche la presidente del Comitato Pro Diritti H, Salvina Cilia, voluto proprio per far vivere ai disabili un pomeriggio spensierato, oltre che per rendere più saldo il legame tra le associazioni.
Tutti gli Assistiti hanno portato alla festa un disegno su “Re Burlone” da loro realizzato e durante la festa sono stati premiati con spille regalo e altri doni.

Tags: , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR