Attualità

Pubblicato il 29 Luglio 2019 | di Silvio Biazzo

Corre voce che l’autostrada si farà, sarà pubblica e senza pedaggio

La notizia è di quelle che da un lato quasi ci lascia basiti, dall’altro ci apre il cuore e la mente alla speranza: “L’autostrada Ragusa-Catania si farà, sarà pubblica e non avrà alcun pedaggio. Il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha raggiunto l’accordo con l’Anas e la Sarc. Chi si era schierato, senza se e senza ma dalla parte dei pessimisti ha causato solo danni e ha prodotto solo ritardi”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Stefania Campo, a proposito dell’intesa raggiunta tra il Ministero dei Trasporti, l’Anas e la Sarc; un accordo che nei fatti sblocca un’opera ferma da 30 anni. “Il Ministro Toninelli – spiega Campo – ha raggiunto un risultato storico, un passo epocale per la Sicilia. Non posso nascondere la mia felicità e gratitudine al governo Conte. I cittadini del mio territorio hanno compreso grazie ai fatti chi fino ad oggi li ha presi in giro. Quando un governo nazionale, di qualsiasi colore politico contratta con una ditta privata, le istituzioni pubbliche e le organizzazioni produttive del territorio, dovrebbero sentire su sé stesse l’obbligo politico e istituzionale di fare squadra con lo Stato e non con una ditta privata, che chiaramente mira al proprio personale tornaconto. Il Movimento 5 Stelle ha impedito che la strada diventasse di un privato, che si verificassero manovre strane e soprattutto, che la nostra provincia venisse ancor più isolata a causa del ‘muro dei 24 euro’ del pedaggio. Stavolta vincono i cittadini”. “Ancora una volta il ministro Toninelli ha dimostrato di essere pragmatico – aggiunge il vice presidente dell’Ars Giancarlo Cancelleri – e di mettere al primo punto della sua attività l’interesse dei cittadini. ”.

Tags: ,


Autore

Silvio Biazzo

Giornalista Pubblicista dal 1980 , ha collaborato con Radio Insieme, Avvenire, Giornale di Sicilia e Gazzetta del Sud e tv locali, diploma di Maturità Classica, studi universitari in Giurisprudenza , dal 1993 insignito della Onorificenza di Cavaliere dell’ O.M.R.I.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR