Locale

Pubblicato il 1 Agosto 2019 | di Comunicati Stampa

0

Arte, teatro, jazz per l’Estate Chiaramontana

Da agosto fino a metà settembre tanti ospiti di fama nazionale e spettacoli culturali, musicali, momenti sportivi e altro.

Chiaramonte Gulfi: il Balcone di Sicilia in provincia di Ragusa diventa protagonista di un’estate da vivere grazie a una programmazione di eventi estivi di rilievo. Il piccolo comune arroccato sulla montagna diventa così meta turistica per le serate estive grazie ad un clima frizzante, un paesaggio da sogno, le sue bontà enogastronomiche e tantissimi spettacoli da apprezzare.

Presentata in conferenza stampa il programma “Estate chiaramontana”, con eventi che accompagneranno tutto il mese di agosto fino a metà settembre. Un calendario messo a punto grazie alla direzione artistica di Mario Incudine, dall’anno scorso cittadino onorario della città, e di Costanza DiQuattro, coordinatrice artistica e cofirmataria del cartellone.

Appuntamenti che spazieranno dal teatro, alla musica, con una speciale rassegna dedicata al jazz con ospiti i fratelli Cutello, Paolo Fresu e Gegè Telesforo, ma anche lo sport, l’arte e persino un appuntamento dedicato alla prevenzione cardiovascolare e alle nuove scoperte archeologiche fatte a Chiaramonte. A essere coinvolto non solo il centro cittadino, ma anche le zone rurali: perché tutto il territorio diventi protagonista dell’estate iblea.

“Proporremo sei reading emozionanti dedicati ai grandi autori classici, come Omero e Viriglio, ma anche a Leopardi in occasione del 200° anniversario de L’infinito, a Sciascia, Bufalino, Consolo – svela la cofirmataria della direzione artistica Costanza DiQuattro – Fra tutti, mi preme citare l’appassionato omaggio a Serafino Amabile Guastella, figlio prezioso della terra chiaramontana, nel 200° anniversario dalla nascita, che il 10 agosto sarà ricordato in una serata intensa con le letture delle sue opere dalla voce profonda di Andrea Tidona”.

In programma, molti altri ospiti attesi: da Dario Vergassola e David Riondino ad Amanda Sandrelli, a Vanessa Gravina e Giorgio Lupano a Pippo Pattavina ed Ezio Donato, molte le compagnie nazionali che hanno solcato i grandi teatri italiani, ma anche tante le compagnie amatoriali locali.

Tags: , , , , , , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑