Vita Cristiana

Pubblicato il 20 Gennaio 2020 | di Redazione

Sull’esempio di San Sebastiano

Oggi 20 gennaio la Chiesa festeggia San Sebastiano martire, custode e patrono di molte associazioni militari e civili che lo hanno scelto per il suo esempio ed il suo essere cristiano.
Quest’ anno è stato Mons. Carmelo Ferraro a presiedere nella Chiesa di San Giovanni Battista a S. Croce Camerina, alla presenza di autorità civili e militari provinciali, associazioni di volontariato, la celebrazione eucaristica, nella quale si è ricordato il Santo, protettore dei Vigili Urbani, che col suo servizio ha aiutato e dato assistenza a poveri e bisognosi. L’omelia dell’ arcivescovo è stata incentrata sul servizio e sul rapporto con Dio ed i fratelli, sottolineando l’ importanza data da Dio al comandamento d’ amore “Ama il tuo prossimo come te stesso” e della fede che accomuna tutti i Suoi figli e che San Sebastiano ha difeso a costo della propria vita.
L’ augurio è che il Santo Protettore guidi i presenti a compiere il proprio servizio con tenacia e consapevolezza, nel rispetto dell’ altro.
La celebrazione termina con ringraziamenti vari a tutti coloro che hanno partecipato, a chi ha organizzato il tutto e soprattutto a chi svolge un importante servizio nella società.
Le musiche della Sezione Bersaglieri di S. Croce Camerina e un piccolo rinfresco hanno chiuso la serata. Il prossimo anno toccherà a Monterosso Almo.

Tags: , , ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR