Attualità

Pubblicato il 26 Febbraio 2020 | di Redazione

Le raccomandazioni dei vescovi siciliani davanti alla diffusione del Coronavirus

Davanti al diffondersi del Coronavirus, la Conferenza Episcopale Siciliana, ha diffuso alcune raccomandazioni. A titolo cautelativo, si suggerisce di distribuire l’Eucarestia sotto la specie del Pane, preferibilmente sulla mano dei fedeli, e di evitare lo scambio della pace con un contatto fisico. Si invita, inoltre, a tenere temporaneamente vuote le acquasantiere.

Allo stato attuale non è limitata alcuna iniziativa di culto. Qualora le Autorità civili dovessero disporre altrimenti, sarà comunicato tempestivamente.

A renderlo noto monsignor Giovanni Accolla, Arcivescovo di Messina – Lipari – Santa Lucia del Mela e Vescovo Delegato della Cesi per la Caritas e la Pastorale della Salute.

Queste raccomandazioni sono state decise di comune accordo con il Presidente della Conferenza Episcopale Siciliana, facendo riferimento al Comunicato della Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana del 24 febbraio2020, facilmente reperibile sul sito www.chiesacattolica.it. Ribadita la necessità di attenersi alle disposizioni in merito delle Autorità civili e alle misure igieniche dei Presidi sanitari.

 

Tags: ,


Autore

Redazione

"Insieme" esce col n° 0 l'8 dicembre del 1984. Da allora la redazione è stata la "casa di formazione" per tanti giovani che hanno collaborato con passione ed impegno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna Su ↑
  • Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Instagram
  • Sostenitori

  • RSS Ultime dal SIR